Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 26 Giugno - ore 16.19

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Hockey, Sarzana a Follonica per provare a volare

grande sfida
Hockey, Sarzana a Follonica per provare a volare

Sarzana - Val di Magra - Carispezia Sarzana e Impredil Follonica “The neverending story”, la terza volta in questa stagione. Punti importanti per i playoff. Diciotto giorni fa il Carispezia Sarzana in Coppa Italia nei quarti di finale vinse 4-3 agli over time, con qualche polemica di troppo nel dopo partita da parte della formazione di mister Enrico Mariotti, che contestavano a lor dire due decisioni arbitrali nei supplementari: un rigore assegnato e poi tolto e l’espulsione di Mario Rodriguez. Ma la Coppa Italia è oramai alle spalle e domani per la terza sfida della stagione si torna a parlare di campionato. Impredil Follonica e Carispezia Sarzana arriveranno sicuramente a questa sfida con due stati d’animo opposti. Carispezia dopo i risultati positivi delle ultime giornate. Il successo dell’ultimo turno per 6 a 3 contro l’ UVP Stema Bassano ha proiettato i rossoneri al sesto posto solitario in classifica , grazie anche alla sconfitta casalinga proprio del Follonica 2 a 1 contro il Forte dei Marmi che ha messo i Maremmani a quattro punti dai Sarzanesi. La formazione di Enrico Mariotti non vince da cinque partite, tre pareggi e due sconfitte il bilancio. Una vittoria che manca ai ragazzi toscani ormai da quasi due mesi, era il 29 gennaio, Follonica-Roller Scandiano 5-4. Ma al di là del momento negativo la formazione di Enrico Mariotti è una delle squadre più attrezzate della serie A1, sarà certamente una gara difficile per i rossoneri, galvanizzati da quattro vittorie consecutive in campionato e dalla notte magica di Igualada. “Il Follonica non ha bisogno di presentazioni, è un ottima squadra che sta passando un momento poco fortunato – dichiara il Presidente Corona – La squadra di Enrico Mariotti ha una sua impronta ben precisa, dove si nota la mano del tecnico, con una società alle spalle, che non si era risparmiata in estate, allestendo una squadra importante con il rientro di Marco Pagnini e l’acquisto dello Spagnolo Davide Gelmà. In Europa hanno sfiorato di passare il girone di Euroleague, uscendo solo per differenza reti, questo significa che la squadra sa quel che fa quando scende in pista. Il Follonica è una squadra che in questi due anni, sotto la gestione Mariotti, è cresciuta anche sul piano della consapevolezza e la partita di sabato sarà per noi molto difficile anche se andremo chiaramente in pista per cercare il successo. Personalmente mi aspetto la “partita della vita” da parte della formazione toscana, che ha molta sete di rivincita nei nostri confronti, noi siamo consapevoli che giochiamo su una pista difficile e contro un’ottima squadra. Però noi abbiamo dimostrato di essere forti, siamo una buona squadra e abbiamo la possibilità di vincere su ogni pista. Non è detto che lo faremo, ma provarci è l’obbligo che abbiamo - Poi il Presidente chiude tornando sulle polemiche post quarti di finale di Coppa Italia - Capisco le loro proteste, ma io credo che in partite equilibrate, dentro o fuori senza appello spesso sono gli episodi che fanno la differenza, sicuramente anch’io avrei recriminato se fossi uscito per un tiro di prima per un decimo fallo molto dubbio a 25 secondi dal termine del tempo regolamentare. Il Carispezia Hockey Sarzana, in virtù dei risultati, scaturiti nell’ultima gara di sabato che non ha visto protagonisti i rossoneri, in forzato riposo, ha la matematica certezza di partecipare ai playoff. Infatti Scandiano e Monza (appaiate in classifica a quota 28 punti) non possono più raggiungere i rossoneri. Inoltre il VALDAGNO, battendo 4 a 3 il Cgc Viareggio, si è qualificato per la final-four di “WS Europe Cup’’ assieme a Carispezia Sarzana, Lleida e Voltregà. Per gli abbinamenti vi sarà il doppio confronto fra le italiane e le spagnole. Perciò sabato 27 Aprile in sede ancora da destinarsi ci sarà la sfida tra Carispezia Sarzana e Admiral Valdagno valida per la semifinale di WS Europe Cup. Ma torniamo alla gara di martedì sera al Capannino di Follonica, in merito alla quale il mister rossonero Alessandro Bertolucci dichiara “Domani sarà una partita complicata dettata da due fattori, la pista ostica che io conosco molto bene e della squadra del Follonica che è imbottita di buoni giocatori alcuni anche in ambito nazionale. Noi dobbiamo essere coscienti che sarà una partita difficile ma allo stesso tempo dobbiamo andar in maremma a fare punti per ambire a qualcosa di più in alto ancora. Se vinceremo blinderemo il sesto posto.” Martedì i rossoneri, per la terza volta in questa stagione, si troveranno di fronte la squadra maremmana. Diamo un’ occhiata agli avversari anche se oramai non serve nessuna presentazione: La compagine è condotta in pista da mister Enrico Mariotti. Una squadra con un tasso tecnico di primissima qualità; i toscani, vincitori della Coppa Italia 2018, hanno proseguito in questa stagione il loro progetto di valorizzare dei propri talenti locali: Giovanni Menichetti, Federico Pagnini, il capitano, 11 reti per lui in questa stagione, Stefano Paghi, 6 reti messe a segno in questo campionato; Davide Banini, 14 goal per lui in questa stagione sono l’asse portante della formazione maremmana. Con loro il follonichese d’azione, l’ argentino Mario Rodriguez, 16 reti messe a segno in questa stagione. Della squadra vincitrice della Coppa Italia della passata stagione non fanno più parte il bomber Lucas Martinez (Breganze) che ha rivinto la competizione anche in questa stagione proprio a i danni del Sarzana e Pablo Saavedra (Scandiano): il loro posto è stato preso dal ritorno a casa dell’ “enfant du pays” Marco Pagnini, cugino del capitano Federico Pagnini, 17 reti messe a segno in questo campionato dopo l’ottima esperienza a Forte dei Marmi e dal talento spagnolo Davide Gelmà , capocannoniere della squadra in campionato con 18 reti, arrivato dagli spagnoli del Girona. Chiudono la rosa i giovani Serse Cabella, Francesco Banini e Gabriele Irace. La squadra di Enrico Mariotti in campionato è settima in classifica e segue proprio i Sarzanesi a quattro punti. In Eurolega purtroppo è stata eliminata dall’Oliverence solo per differenza reti. Ipotetico quintetto iniziale: Giovanni Menichetti, Federico Pagnini, Mario Rodriguez, Davide Banini, Marco Pagnini. I precedenti tra Impredil Follonica e Carispezia Hockey Sarzana sono diciannove e riguardano le dieci stagioni in serie A1, con dodici vittorie per i biancazzurri toscani, quattro per i rossoneri e tre pareggi. Oltre alla vittoria dei rossoneri conquistata in Coppa Italia all’ over time con il punteggio di 4 a 3. In questa stagione al Polivalente la partita terminò con il punteggio di 7 a 2, a favore dei rossoneri, frutto di una delle migliori gare giocate dai Sarzanesi in questo campionato. La squadra sarzanese arriva a questa sfida in ottime condizioni mentali, i rossoneri sono motivatissimi e vogliono continuare la serie positiva di vittorie. La squadra rossonera si presenta a questa “serata di gala” al gran completo. Nel Carispezia il Capitano Davide Borsi sta andando a segno da quattro partite consecutive in campionato, non gli capitava da due anni e mezzo, era la stagione 2016-17. Serata speciale per Andrea Fantozzi che ritorna al “Capannino” da avversario e dichiara “Per me il Capannino rimane un posto speciale e magico, dove sono cresciuto e ho imparato tante cose. Sicuramente sarà una grande emozione giocare con tutto il pubblico e gli amici sugli spalti.Però non perdo di vista l’obiettivo che è quello di vincere e conquistare i tre punti. Sarà una partita difficile senza dubbio, ma noi non ci facciamo mai intimorire da nessuno. Andiamo a Follonica ad onorare la maglia e la città”
Il match si giocherà martedì 19 Marzo alle 20.45 presso il Capannino di Follonica pista Armeni. Arbitri: Massimiliano Carmazzi di Viareggio (LU), Marcello Di Domenico di Modena (MO) DIRETTA FISRTV http://bit.ly/hpserieA1-folsar- Commento di Enrico Giovannelli e Maurizio Ceccarelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News