Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 18 Aprile - ore 21.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Velox ad Ameglia, Pd: "Malfanti difende l'indifendibile"

Velox ad Ameglia, Pd: "Malfanti difende l'indifendibile"

Sarzana - Val di Magra - Leggiamo l'intervento della capogruppo della lista Toti di Ameglia, di cui comprendiamo lo stato d'animo. Deve essere dura dover intervenire per difendere l'indifendibile: la riaccensione dell'autovelox con il limite dei 50 km/h. E ciò dopo che Giampedrone, De Ranieri e Cadeddu si erano impegnati a spegnerlo nel momento stesso in cui la strada fosse passata ad Anas!. La strada è poi passata ad Anas e l'impegno che si erano presi lo hanno disatteso. La capogruppo Malfanti invece di stigmatizzare questo tradimento, critica il Pd perché non esalta l'operato degli amministratori del Comune per l'asfaltatura fatta da Anas o per la segnaletica stradale fatta con i soldi delle multe di un autovelox illegittimo o per un dissuasore pagato dalla Service Net alla quale da più di un anno paghiamo 3.000 euro al mese per un autovelox spento.
Non vorremmo deludere la capogruppo Malfanti, ma se aspetta i nostri complimenti per queste cose è fuori strada. Quanto poi ai riferimenti alla Giunta Galazzo, ci ricordiamo bene le critiche di Giampedrone, De Ranieri e Cadeddu che oggi invece si scandalizzano delle nostre legittime critiche. Quanto al fatto che i cittadini apprezzino l'operato della Giunta, ci permettiamo di insinuare il dubbio, almeno con riferimento all'autovelox.

Le lezioni di coerenza poi proprio no. Giampedrone ha spento l'autovelox di Camisano dichiarando che un autovelox era più che sufficiente e poi hanno acceso un t-red e un autovelox a Fiumaretta inutile tentando di farlo passare come una richiesta dai cittadini.
Infine, saremo anche dei criticoni, ma a nostro parere i veri problemi di sicurezza non sono certo ancora stati risolti con un inutile semaforo o con lo spegnimento del velox di Camisano. Terremo conto dei suggerimenti politici della capogruppo di Forza Italia Malfanti che però forse dovrebbe concentrarsi di più sul suo partito invece di ostinarsi a difendere l'indifendibile.
Lei evidentemente è apertamente favorevole all'autovelox di Fiumaretta, noi no.
Che problema c'è?

Circolo Pd Ameglia-Fiumaretta

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News