Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 11 Luglio - ore 19.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Una ciclabile al posto dei pini tagliati? Insieme per Ameglia chiede spiegazioni

Litoranea di Fiumaretta
Una ciclabile al posto dei pini tagliati? Insieme per Ameglia chiede spiegazioni

Sarzana - Val di Magra - Abbiamo presentato un'interrogazione urgente a risposta scritta sul taglio dei pini a Fiumaretta e la realizzazione della pista ciclabile. Sono trascorsi sette mesi dallo sciagurato taglio di 75 pini lungo la statale 432 avevamo presentato un'interrogazione al sindaco il quale aveva risposto in consiglio comunale omettendo di spiegare quali fossero i pareri ex post da richiedere e dichiarando che "la piantumazione di nuove essenze arboree e arbustive verrà effettuata a seguito di un progetto realizzato da un agronomo che verrà nominato dall'ufficio lavori pubblici".
In seguito il Comune aveva affidato l'incarico al Dott. Agr. Elena Lanzi "per la verifica del taglio dei pini marittimo e per il reimpianto di alberature idonee" e di redigere "relazione paesaggistica e valorizzazione di incidenza necessarie per acquisire le autorizzazioni al reimpianto di alberature idonee".
Di tali progetti, relazioni e valutazioni non si è più saputo nulla e la situazione in cui versa il luogo in cui c'era la pineta attualmente è di degrado e desolazione.
Noi non ritenevamo e non riteniamo ancora oggi che sussistessero i presupposti di somma urgenza che hanno consentito il taglio improvviso e repentino di 75 pini che secondo noi era immotivato.

Nei giorni scorsi da un accesso agli atti abbiamo appreso che la società Care srl ha presentato il 21.05.2020 un "progetto di riqualificazione dell'area a parcheggio pubblico della Sergiunca in località Fiumaretta".
Nell'allegata relazione tecnica si legge testualmente quanto segue: "l'accesso al parcheggio verrà mantenuta in Via Baban, saranno riservate due aree per il noleggio di e-bike e per il noleggio di scooter elettrici nell'intenzione di promuovere una mobilità alternativa ecosostenibile. QUANTO PRIMA SI INTENDERÀ REALIZZARE UNA PISTA CICLABILE A RASO CHE, DALLA STRADA STATALE N. 432, SI SVILUPPERÀ IN DIREZIONE EST LUNGO VIA LITORANEA, FINO A COLLEGARSI CON IL TRATTO DI PISTA CICLABILE PREVISTO NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI AMEGLIA...A PROTEZIONE DELLA CICLOVIA, SI PROCEDERÀ ALL'INSTALLAZIONE DI IDONEO GUARDRAIL AL LATO DELLA STRADA STATALE".
Quindi laddove c'era una pineta oggi si vuole realizzare una pista ciclabile con tanto di guardrail.
Noi non capiamo pertanto dove rimarrebbe lo spazio per la piantumazione di nuove essenze arboree ed arbustive.
Pur essendo noi favorevoli all'idea della creazione di nuove piste ciclabili, crediamo che occorra farlo in modo esplicito e trasparente.
Nel caso in esame la creazione di una pista ciclabile in uno spazio liberato grazie ad un taglio sconsiderato di 75 pini ci lascia allibiti.

Abbiamo pertanto presentato un'interrogazione per sapere:
- a che punto sia l'iter curato dalla Dr.ssa Elena Lanzi per la piantumazione di nuove essenze arboree ed arbustive;

- se e quali pareri e autorizzazioni ex post sono stati ottenuti dall'amministrazione comunale per il taglio dei 75 pini del 19 dicembre 2019;

- se è vero che verrà realizzata una pista ciclabile a raso che, dalla strada statale 432 si svilupperà in direzione est lungo via Litoranea, fino a collegarsi con il tratto di pista VIA LITORANEA, FINO A COLLEGARSI CON IL ciclabile previsto nel territorio del Comune di Ameglia, così come indicato da Care srl;

- se è vero che a protezione della ciclovia si procederà alla installazione di un guardrail al lato della strada statale;

- se saranno previsti parcheggi pubblici liberi nel tratto dove una volta c'erano i 75 pini.


Gruppo consiliare Insieme per Ameglia

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News