Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 28 Febbraio - ore 19.51

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Trasferimento servizi sociali, Baroni alla Cgil: "Spazi ex tribunale più ampi e accessibili"

"sempre in sinergia con asl5 e casa salute"
Daniele Baroni

Sarzana - Val di Magra - “Il trasferimento dei nostri servizi sociali dalla Casa della Salute agli spazi comunali dell’ex tribunale era in programma da tempo e ora sarà funzionale anche all’attivazione della campagna vaccinale". E' quanto puntualizza l'assessore al patrimonio del Comune di Sarzana Daniele Baroni in merito al trasferimento dei servizi sociali dalla Casa della Salute all'ex tribunale su cui oggi è intervenuta la Cgil (QUI).
"Fino a poco tempo fa il Comune di Sarzana pagava ogni anno, come affitto ad ASL5 per gli spazi all’interno della Casa della Salute, decine di migliaia di euro con i soldi dei sarzanesi e, nel frattempo, concedeva gratuitamente a privati ampi e confortevoli spazi a uso commerciale nella palazzo di fronte dell’ex-tribunale. Uno spreco di risorse dei sarzanesi e un impiego di spazi decisamente non idoneo all’interno della Casa della Salute, per un contratto disdetto peraltro proprio da ASL5: basti pensare che le stanze dedicate agli assistenti sociali erano collocate in un soppalco raggiungibile unicamente da una ripida e angusta scale, quindi neppure accessibili agli utenti disabili".

"Gli spazi comunali dell’ex-tribunale sono più ampi - prosegue - più confortevoli, più luminosi e accessibili a tutti e a ogni forma di disabilità e per di più sono collocati a pochi passi dalla Casa della Salute e dai suoi servizi - ma in una piazza e non sulla strada con ampi spazi di sosta a disposizione - in un ambiente arricchito da servizi pubblici di alto valore sociale come la sportello anti violenza delle donne e presto l’ufficio di prossimità del Tribunale. Ringraziamo la CGIL per la costante attenzione e collaborazione anche in questo periodo difficile per i dipendenti della funzione pubblica, inviteremo il sindacato a un sopralluogo dei nuovi spazi, certi del suo esito positivo. Le nostri assistenti sociali, che hanno saputo dare grazie alla loro straordinaria professionalità un contributo essenziale alla comunità anche in tempi di pandemia e addirittura in smart-working, saranno ancora più efficaci e disponibili per il cittadino in questi nuovi spazi, sempre in costante sinergia con ASL5 e i servizi della Casa della Salute che resteranno di fronte”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News