Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 23 Aprile - ore 22.49

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Settimana decisiva per il centrodestra, Ambrosini resta il favorito

Nei prossimi giorni potrebbe essere annunciato il nome del candidato della coalizione che punta ad insediarsi anche a Palazzo Roderio.

Settimana decisiva per il centrodestra, Ambrosini resta il favorito

Sarzana - Val di Magra - Priorità ad Imperia, poi toccherà a Sarzana. Il centrodestra ligure serra le fila in vista delle amministrative del 10 giugno e si appresta ad annunciare i nomi dei due candidati sindaci, che avranno il compito di dare seguito agli exploit messi a segno nell'ultima tornata delle comunali.

Questione di giorni, perché questa potrebbe essere la settimana giusta per arrivare a una piena convergenza sulle figure da proporre per le contese di Ponente e Levante. Qui in particolare sarebbe ormai vicina l'intesa sul nome di Gino Ambrosini, ormai da mesi chiacchierato come prescelto da Toti e Giampedrone ma sul quale, fin da subito, avevano messo il veto Lega e Fratelli d'Italia in virtù del suo passato sulla sponda opposta. A fine settembre l'ex vice di Guccinelli venne pubblicamente bocciato dagli esponenti di FdI Rosso e Rampi mentre solo pochi giorni fa il neo coordinatore regionale Iacobucci ha ammesso (QUI) come “Sarzana ha un forte radicamento storico di sinistra, quindi bisogna trovare una persona in grado di sondare ambienti culturali non tipici del centrodestra".

Ambienti nei quali l'avvocato ex Margherita – rimasto sempre in rigoroso silenzio elettorale - potrebbe muoversi agevolmente accentrando l'asse di una coalizione che si presenterà alla partita sarzanese sulle ali dell'entusiasmo delle ultime vittorie. Decisamente più defilate invece le posizioni di Roberto Italiani (Sarzana Popolare) e del leghista Stefano Torri mentre il giornalista Fausto Rossi ha smentito più volte una sua ipotetica candidatura. A due mesi dalle urne lo schieramento potrebbe temporeggiare ancora lasciando gli altri sfidanti a battersi dichiarazione su dichiarazione, ma l'impressione è che i prossimi giorni possano essere quelli decisivi per arrivare ad avere il sesto nome in lizza per la prima poltrona cittadina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia





Stagione virtualmente finita in casa Spezia, tempo di bilanci. Chi merita la conferma nel settore tecnico secondo i lettori?


























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News