Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 21 Luglio - ore 20.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Sarzana in movimento: "Sulla ludopatia politiche del Pd pericolose"

La lista di Valter Chiappini sabato raccoglierà firme contro l'apertura di nuova sala vieolottery in città.

Sarzana in movimento: "Sulla ludopatia politiche del Pd pericolose"

Sarzana - Val di Magra - “Il comportamento del Pd sarzanese continua a toccare vertici di contraddizione sempre più elevati e pericolosi
Nei due ultimi consigli comunali abbiamo assistito sia alla mancata presenza della maggioranza quanto alla presentazione di pratiche palesemente irregolari. Nel primo si è evitato di discutere e giustificare l'ultima esorbitante cifra emersa come debito nella sempre più ingarbugliata querelle di Marinella(Valter Chiappini ha minacciato il ricorso alla procura nel caso le cose non venissero chiarite). Nel secondo,dopo l'approvazione di un piano del commercio che rasenta il ridicolo, si è pensato subito di violarlo presentando la pratica per l'ennesima apertura di un supermercato sulla variante(oltretutto con una documentazione incompleta) che solo Valter Chiappini alla fine ha contrastato con il suo voto contrario,mentre il resto dell'opposizione ha preferito uscire dall'aula”.
Così il coordinamento di Sarzana in movimento che interviene in merito alle ultime sedute dell'assemblea comunale ma anche sull'apertura di una nuova sala vlt in città, come anticipato nei giorni scorsi da CdS (QUI)

“E' sul problema della ludopatia, particolarmente presente nella nostra comunità, che il partito egemone dimostra la propria pericolosità politica e sociale. Da un lato, con il nuovo piano del commercio, esclude le slot dalla città per poi permettere l'apertura di una nuova sala giochi poco fuori dal perimetro della stessa. Le assurde parole dell'assessore alle politiche sociali e alla cultura della legalità vorrebbero tranquillizzare i cittadini, ma sono solo ridicole: “La nuova sala ha tutti i documenti e i permessi in regola”.
Se poi non bastasse esponenti della minoranza pd si scagliano contro tale scelta, dimenticando forse di appartenere allo stesso partito,di cui, nel bene e nel male e fino a prova contraria, condividono le scelte più scellerate.
Condividiamo le parole della Caritas, tuttavia vorremmo sottolineare come la cosa più importante sia prevenire tali comportamenti ed agire primariamente sul versante dell'insegnamento e dell'ascolto. Quando la dipendenza è entrata pesantemente nel tessuto sociale le conseguenze sono talmente devastanti da rendere le cure molto più difficili ed onerose per la comunità quando, molto più semplicemente, il gioco d'azzardo non dovrebbe essere permesso nella nostra città”.

“Per questo Sarzana in movimento invita i cittadini al gazebo di sabato 10 in Piazza Luni a Sarzana dove cominceremo a raccogliere le firme per impedire l'apertura della nuova sala giochi a Camponesto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News