Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 25 Maggio - ore 21.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Sarzana Popolare: "Finanziamento per il ponte ha confermato concretezza del progetto"

Sarzana Popolare: "Finanziamento per il ponte ha confermato concretezza del progetto"

Sarzana - Val di Magra - In meno di un anno il progetto del ponte sul Calcandola ottiene il finanziamento. Un ponte ma non solo, visto che si innesta in una rivisitazione completa della viabilità in un’area che si è sviluppata nei decenni senza una adeguata programmazione infrastrutturale. A maggio Sarzana Popolare aveva presentato il progetto alla cittadinanza, raccogliendo proprio le richieste dei residenti e delle associazioni sportive operanti nell’area interessata dal progetto. A quel tempo i più diffidenti lo consideravano una mera promessa elettorale fine a se stessa, memori di decenni di illusioni nate prima delle urne e finite dopo le votazioni. Ma la concretezza del progetto e della possibilità del cambiamento si videro subito: l’assessore regionale Giampedrone raccolse la proposta e venne di persona ad un secondo incontro alla Bradia proprio sul tanto agognato ponte quale soluzione principale, ma non unica, al disagio viario dell’intera area. Assicurò il finanziamento e la realizzazione in tempi brevi. I fatti successivi sono noti a tutti: il sindaco Cristina Ponzanelli, i tecnici del comune e l’Ingegnere Roberto Vallarino della Società sarzanese ITEC a fine anno hanno presentato il progetto di prefattibilità del Ponte e della nuova viabilità del quartiere Bradia. Un progetto che vedrà la luce nel 2019 quale reale e concreto avvio della città dello sport. Ieri, infatti, la Regione ha deciso di finanziare il progetto con i fondi strategici. Un approccio concreto alla politica che predilige il lavoro ai proclami. Una Politica concreta per il bene comune e Sarzana Popolare non può che essere fiera che il progetto che ha condiviso con i cittadini, abbia trovato il consenso di tutta la coalizione. Un progetto che verrà realizzato a breve grazie al Sindaco Ponzanelli che vi ha creduto, al presidente Toti e all’assessore Giampedrone che non hanno mai fatto mancare il supporto della Regione e hanno mantenuto le promesse, assicurando il finanziamento dell’opera.

Il Coordinamento di Sarzana Popolare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News