Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 20 Aprile - ore 13.07

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Quartiere a luci rosse, le donne Pd: "No a sfruttamento e mercimonio, centrodestra batta un colpo"

Intervento delle donne del Partito democratico di Sarzana.

Quartiere a luci rosse, le donne Pd: "No a sfruttamento e mercimonio, centrodestra batta un colpo"

Sarzana - Val di Magra - Apprendiamo con grande sdegno l'uscita infelice del consigliere comunale Iacopi il quale non riesce a concepire un'idea migliore per risollevare il commercio a Sarzana di trasformare il centro cittadino in un quartiere a luci rosse. L'esponente della Lega ha poi tentato una parziale retromarcia parlando di provocazione e la dirigenza leghista nel sconfessarlo ha fatto peggio: quartiere a luci rosse no ma case chiuse si! E badate non in centro...forse per non turbare le anime dei benpensanti.
A tutto questo le donne del Partito Democratico di Sarzana dicono no! No al mercimonio del corpo delle donne. No a relegare le donne in ruoli di semplice soddisfacimento delle voglie maschili. No allo sfruttamento della prostituzione. Si al rispetto delle donne nella loro integrità fisica e nella valorizzazione del loro intelletto e del loro merito. Non arretreremo di un passo nella difesa dei diritti delle donne. Attendiamo che le donne del centro destra battano un colpo di fronte a tale concezione della donna retrograda e squalificante.

Le donne del Partito Democratico di Sarzana

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News