Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 27 Giugno - ore 10.03

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Pucciarelli: "Santo Stefano sempre peggio". Sisti: "Dica la sua sul digestore"

Pucciarelli: "Santo Stefano sempre peggio". Sisti: "Dica la sua sul digestore"

Sarzana - Val di Magra - Scontro santostefanese tra la senatrice della Lega Stefania Pucciarelli e il sindaco Pd Paola Sisti. L'esponente del Carroccio ieri, sull'onda del dibattito post manifestazione antifascista di Piazza Brin, ha scritto sui social, rivolta alla Sisti, che “Santo Stefano è amministrata malissimo, e mentre Spezia rinasce il nostro paese, a causa tua, va sempre peggio. Anziché dare lezioni di democrazia agli altri, preoccupati di aiutare tutti i tuoi concittadini, indipendentemente da cosa votano, quando vivono momenti di difficoltà e hanno bisogno del sostegno dell’amministrazione (che al momento latita)”.

La sindaca Sisti ha replicato con una nota: "Scuole tra le più avanzate della provincia per sicurezza antisismica ed efficientamento energetico – scrive -, attenzione continua ai grandi temi del dissesto idrogeologico e della tutela ambientale, impegno costante sul miglioramento della viabilità, un gran lavoro su fondi europei, cimiteri, decoro, promozione culturale e della socialità. Ecco, cara senatrice Pucciarelli, “il paese che va sempre peggio”, cioè Santo Stefano di Magra visto dalla sua faziosa e distratta prospettiva. Sarà che da tempo guarda da lontano, dall'ex Roma ladrona dove oggi la Lega si accomoda tanto volentieri. A proposito, viene da chiedersi cosa abbia fatto lei per il nostro territorio da quando è nella capitale. E soprattutto viene da domandarsi quale sia la sua posizione sulla realizzazione del biodigestore a Saliceti, al quale questa amministrazione, in sintonia con gran parte della cittadinanza, ha detto chiaramente no. Da lei invece un silenzio imbarazzato – guai a urtare la Regione Liguria, che del digestore ha le chiavi - a parte le solite sparate che guardano al passato per non parlare del presente".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News