Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 20 Luglio - ore 13.25

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Pucciarelli: "Cacciamo la Boldrini a calci nel sedere"

Il consigliere regionale della Lega Nord suona la carica dal Santa Caterina Park Hotel di Sarzana, in occasione dell'incontro con Magdi Allam. All'orizzonte la corsa per il Senato.

STATO MAGGIORE AL COMPLETO
Pucciarelli: "Cacciamo la Boldrini a calci nel sedere"

Sarzana - Val di Magra - Oltre centoventi persone hanno affollato stasera la sala conferenza del Santa Caterina Park Hotel in occasione del passaggio sarzanese del giornalista e scrittore italo egiziano Magdi Cristiano Allam, capitato in Val di Magra per presentare il suo nuovo libro 'Il Corano senza veli' (e per parlare di immigrazione, vedi QUI). A organizzare l'iniziativa una Lega Nord spezzina con i motori già caldissimi in vista del voto del 4 marzo. Tra gli esponenti del Carroccio presenti, il consigliere regionale Stefania Pucciarelli, il segretario provinciale Fabrizio Zanicotti, il presidente dell'assemblea regionale Francesco Bruzzone, tutti i consiglieri comunali spezzini, compreso Lorenzo Viviani, candidato alle politiche come i menzionati Pucciarelli e Bruzzone. E c'era anche una buona schiera di alleati, come il consigliere regionale Andrea Costa (che corre da capolista nel plurinominale con 'Noi con l'Italia'), il vice sindaco della Spezia Manuela Gagliardi (pronta a 'sfidare' Caleo per un posto alla Camera), il sindaco del capoluogo Pierluigi Peracchini e il leader di 'Sarzana popolare' Roberto Italiani.

Prima di dare spazio ad Allam, il consigliere Pucciarelli ha calamitato l'attenzione della platea con una vibrante introduzione. "L'immigrazione incontrollata che abbiamo avuto negli ultimi cinque anni grazie ai governi Pd - ha esordito - ha assunto dimensioni esorbitanti, creando tensione sociale. Gran parte degli immigrati sono di fede e cultura musulmana. Il Pd e la sinistra legittimano e sostengono l'Islam, che ha nel suo dna la conquista e la sottomissione degli infedeli, l'inferiorità antropologica della donna e un rapporto astorico e fideistico con il Corano, che descrive la vita di un profeta guerriero e sanguinario".

La candidata ha opposto "la Mogherini e la Boldrini che indossano il velo in ossequio ai più maschilisti precetti islamici" alla "fierezza di Melania Trump a capo scoperto in Arabia saudita", puntando il dito "contro quelle che Oriana Fallaci chiamava femministe coccodè" e contro "le femministe radical chich che applaudono dive milionarie americane che starnazzano contro Trump ma non hanno il coraggio di guardare negli occhi il vero mostro e di accusare gran parte dell'Islam di un maschilismo che degenera spesso in femminicidio, stupro e sevizie".

La Pucciarelli ha rivendicato azioni politiche sviluppate a livello regionale come la "legge anti moschee", la mozione "che impegna le Asl a combattere la macellazione halal fai da te" o il divieto di ingresso in locali pubblici con il volto coperto. "Il burqa e il niqab - ha dichiarato - non sono compatibili con la nostra cultura, dove le donne sono libere di autodeterminarsi. Questo non ce lo può impedire nessuno. Per prima Laura Boldrini, che deve essere mandata a casa a calci nel sedere".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pucciarelli e Peracchini Archivio CdS


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News