Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 15 Giugno - ore 20.10

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Puc Vezzano, i Cinque stelle sbattono la porta

Puc Vezzano, i Cinque stelle sbattono la porta

Sarzana - Val di Magra - Venerdì scorso momento del voto sull'adeguamento del Puc il gruppo del Movimento cinque stelle ha lasciato polemicamente la sala consiliare. I tre consiglieri pentastellati – Pucci, Colli e Ceccatelli – hanno lamentato innanzitutto una questione di metodo, in particolare i quattro giorni tra la commissione consiliare sulla pratica e il relativo consiglio – rispettivamente 15 e 19 aprile – e il fatto che “la documentazione oggetto della commissione era stata acquisita il giorno stesso”.

“Abbiamo subito le prediche del consigliere Adolfo Pucci che non perde occasione per accusarci di non essere propositivi all'interno delle Commissioni! Ci avete dato la possibilità? Ma voi siete mai stati 'Democratici'? O è solo uno slogan da campagna elettorale? Ci sono fortissimi dubbi che i tecnici comunali non abbiano avuto il tempo di esaminarlo, anche a professionisti come loro non occorre meno di un mese di lavoro per esaminarlo con attenzione”, dichiarano i pentastellati.

I tre consiglieri, convinti che l'atto abbia un sapore squisitamente “pre elettorale”, pungono anche nel merito: “Possiamo solo essere soddisfatti che nella proprietà dell'Assessore Donnini sia stata stralciato l'indice di fabbricabilità per bioedilizia, presente nella vecchia versione. O della cementificazione selvaggia sul crinale di Valeriano, scomparsa. Tutte cose che avevamo già criticato nelle sedute consiliari precedenti. Ora di novità abbiamo la previsione di realizzazione della strada a Pian di Valeriano, tra il capannone della Carbonitalia e il parco comunale, che dire: immissione del traffico in curva; costruzione a ridosso di un'area che dovrebbe essere in classe I in zonizzazione acustica. A Valeriano, l'inserimento del progetto della strada di circonvallazione e che passa sotto la ex scuola, dismessa perché sopra una paleo frana, oggi quel versante è tanto stabile da poter costruire addirittura una strada che inoltre si immette poco prima di una curva”. Rilevano poi il “Distretto turistico-ricettivo La Colombiera collocato, sotto la via piana e sotto l'attuale smottamento della strada provinciale, in un'area non ideale per l'edificazione, vista la presenza di acqua, se non bastava tutto questo avete previsto la realizzazione di una nuova strada e di un parcheggio sotto il cimitero di San Siro! Conosciamo tutti i problemi di stabilità che ha avuto nel tempo quel sito”.

I pentastellati segnalano ancora “l'identificazione anomala 'Edifici Incongrui' sottoposti a piani di recupero in prossimità del centro storico, proprio sotto la Piazza del Popolo, che riteniamo invece più da classificarsi come A2 Edifici storici c/o di valore testimoniale isolato. Rileviamo l'assenza allo stesso tempo dalla classificazione A2 del palazzo della Pubblica Assistenza, davanti alla scuola, del tutto sparito dalla mappa”. Per Pucci, Colli e Ceccatelli inoltre la zonizzazione acustica non ha rispettato il corretto iter amministrativo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News