Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 29 Novembre - ore 10.28

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Ponzanelli, sindaca di Sarzana: "Conosco la sua sensibilità, quel tweet non è Toti"

"post mal confezionato"
Ponzanelli, sindaca di Sarzana: "Conosco la sua sensibilità, quel tweet non è Toti"

Sarzana - Val di Magra - "I nostri genitori e i nostri nonni con il loro amore, il loro lavoro, la loro passione e il loro sacrificio hanno difeso, protetto e cresciuto ognuno di noi ed hanno un ruolo fondamentale ed insostituibile nella nostra vita e in quella dei nostri figli... È nostro orgoglio e dovere rispettarli, proteggerli e onorarli ogni istante. Dietro i numeri di questa terribile pandemia ci sono storie e vite che si intrecciano, ed ognuna è un patrimonio inestimabile. È da questi punti fermi, che fanno parte di ognuno di noi, che dobbiamo partire per valutare ogni azione e misura per affrontare un’emergenza che non è soltanto sanitaria ma anche economica e sociale". Anche la sindaca di Sarzana Cristina Ponzanelli dice la sua a proposito delle esternazioni a mezzo social di questa mattina uscite dalla pagina ufficiale del governatore ligure Giovanni Toti: "Parliamoci chiaro, il tweet di stamattina del Presidente Toti è sbagliato. Non giriamoci intorno. È un tweet che al tempo della politica veloce e dai 280 caratteri è stato mal confenzionato ed il suo pensiero equivocato, frainteso, criticato e cavalcato dai suoi detrattori. Quel tweet, con quella lettura insopportabile rilanciata anche ossessivamente, non è Toti. Conosco Giovanni Toti e la sua sensibilità, il suo rispetto per le persone, la sua forza nell’affrontare questa pandemia sapendosi caricare sulle spalle fardelli pesanti e scelte difficili. Una consapevolezza che non è solo mia, ma dei liguri. Ora continuiamo a lavorare, tutti insieme, e senza rincorrere un mostro che non c’è. Abbiamo un nemico reale e molto forte da affrontare, tutti insieme".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News