Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 16 Luglio - ore 22.47

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Ponzanelli: “Biodigestore? Non ci sono decisioni irrevocabili”

serve tavolo di concertazione
Ponzanelli: “Biodigestore? Non ci sono decisioni irrevocabili”

Sarzana - Val di Magra - “Considerato che negli ultimi tempi si è verificato un grande fermento popolare nei confronti dell’ipotesi di realizzazione del biodigestore nella piana di Vezzano Ligure, contigua a quella di Santo Stefano di Magra, riteniamo che sia necessario effettuare una riflessione sulla pronuncia di Recos e sul fatto che un ordine del piano provinciale era già stato segnalato nel 2003” – fa sapere il Capoguppo dei “Popolari” a Santo Stefano Francesco Ponzanelli - “E’ fondamentale trovare un punto di incontro in Regione e ho presentato una richiesta per trovare una condizione di equilibrio e una soluzione che soddisfi le esigenze della cittadinanza. Gli abitanti della zona sono i migliori interpreti della volontà popolare in quanto hanno tutto l’interesse e l’intenzione di realizzare il bene comune del territorio e della salute collettiva. Noi come “Popolari” ci facciamo interpreti delle istanze e delle richieste del territorio, dialoghiamo con i cittadini e ascoltiamo le loro esigenze e non possiamo arroccarci su decisioni irrevocabili. In questo caso specifico sono presenti interessi generali di condivisione che riguardano questioni di vita e la necessità di preservare il territorio che purtroppo è già stato utilizzato e consumato in alcune delle sue parti dalle amministrazioni precedenti. Per tutti questi motivi chiederemo un tavolo di concertazione in Regione e, tramite le nostre forze politiche, troveremo una sintesi affinché i cittadini non rimangano privi di ciò che vogliono. Sicuramente il progetto del biodigestore è innovativo, ma in questo momento e in tale situazione non è auspicabile nella sua realizzazione pratica. Questo è il nostro tempo, quello per governare, ma anche per decidere e per ascoltare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia





Lo Spezia 19/20 prende forma, secondo voi oggi è più forte o più debole del suo predecessore?
























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News