Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 20 Giugno - ore 20.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Ponte sul Calcandola, Sarzana Popolare: "Presentazione in tempi record"

Ponte sul Calcandola, Sarzana Popolare: "Presentazione in tempi record"

Sarzana - Val di Magra - Il progetto del ponte sul Calcandola, la cui idea embrionale era stata lanciata già nel novembre del 2017 dal Gruppo Sarzana Popolare, raccogliendo proprio le richieste dei residenti e delle associazioni sportive operanti nell’area interessata, viene presentato in tempi record alla cittadinanza.
Un ponte, una passerella ciclopedonale e la completa rivisitazione della viabilità in un’area cresciuta in maniera disordinata e senza alcuna programmazione infrastrutturale. L’assessore regionale Giampedrone raccolse la proposta e venne di persona ad un secondo incontro alla Bradia e assicurò il finanziamento e la realizzazione in tempi brevi. La Regione ha deciso di finanziare il progetto con i fondi strategici.
Un approccio concreto alla politica che predilige il lavoro ai proclami. Un progetto che verrà realizzato a breve grazie al Sindaco Ponzanelli che vi ha creduto, al presidente Toti e all’assessore Giampedrone che non hanno mai fatto mancare il supporto della Regione e hanno mantenuto le promesse, assicurando il finanziamento dell’opera.

Una risposta concreta ad un problema che decenni di sinistra hanno ignorato o, ancora peggio cercato di risolvere con una proposta scellerata come la strada dentro il Luperi. Un progetto articolato che razionalizza la viabilità e va oltre un sistema di attraversamento del Calcandola vincolato alle condizioni meteorologiche e alla semplice presenza di acqua nel greto del fiume. Ma non solo, perché prevede anche una passerella leggera ciclopedonale che permetterà di dare una consistente boccata di ossigeno al problema dei parcheggi cittadini. Per la prima volta sarà ragionevole pensare che un parcheggio di grosse dimensioni come quello dello stadio possa realmente esse considerato a servizio anche alla città e al centro. Circa 300 posti auto che, se ben illuminati e videosorvegliati, ma soprattutto collegati con una passerella che rende sicuro e veloce il raggiungimento del centro, assicurano un considerevole incremento dell’offerta parcheggi tenendo fuori le auto dal vizioso circuito intorno alla città alla ricerca di uno stallo libero. E un grazie riteniamo lo meriti anche il gruppo di lavoro sull'urbanistica di Sarzana Popolare che aveva studiato il progetto embrionale che ora vede la luce.

Il Gruppo Consiliare di Sarzana Popolare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News