Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 28 Gennaio - ore 22.39

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Piscina di Santa Caterina, Avidano: "Senza la Regione lavori non sarebbero stati affidati"

La consigliere della Lega: "Michelucci rivendica meriti su quello che loro non sono stati capaci di fare".

Piscina di Santa Caterina, Avidano: "Senza la Regione lavori non sarebbero stati affidati"

Sarzana - Val di Magra - “Sulla Piscina di Santa Caterina e dopo vent'anni di scheletri incompiuti, disastri e annunci a ripetizione da Guccinelli a Cavarra, passando per Caleo e la sua mitologica prima pietra mancava soltanto Michelucci a rivendicare meriti proprio su quello che sono stati incapaci di fare, siamo oltre il grottesco". Lo afferma Maria Grazia Avidano, consigliere comunale della Lega di Sarzana, che aggiunge: "Del resto ormai i sarzanesi sono abituati a tutto. Invece di parlare a vanvera e di una Regione cattiva proprio ora e perché finalmente a Sarzana si comincia a fare qualcosa dopo decenni di immobilismo, Michelucci dovrebbe raccontare che nel 2015 la giunta Cavarra rinunciava nero su bianco addirittura a mezzo milione di euro dalla Regione cattivissima di Toti proprio sulla piscina di Santa Caterina.
La verità è che senza il finanziamento regionale da fondo strategico di oltre 600mila euro richiesto e ottenuto dalla giunta Ponzanelli nel 2019, non sarebbero mai stati affidati i lavori entro il 31/12/2019 e Sarzana avrebbe dovuto rinunciare al finanziamento CIPE di un milione e mezzo di euro. Un disastro annunciato - puntualizza - sventato in tempi record dalla giunta Ponzanelli con il supporto della Regione e del fondo strategico. Insomma, caro Michelucci, dopo decenni di disastri e il giudizio dato dai sarzanesi, su certi temi l'oblio sarebbe certamente una scelta più degna di certe parole in libertà".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News