Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 16 Luglio - ore 22.47

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Pd: "Sarzana, luna di miele finita. Ora anche la grana dei dipendenti comunali"

Pd: "Sarzana, luna di miele finita. Ora anche la grana dei dipendenti comunali"

Sarzana - Val di Magra - "Dunque il Re è nudo. La luna di miele fra la nuova amministrazione comunale e la Città è proprio finita". Così si apre una nota diffusa dal Partito democratico di Sarzana. "Dopo lo sgomento dei commercianti - continua il comunicato - che assistono inermi  al declino del loro settore, dopo lo sbigottimento degli operatori culturali abbandonati a se stessi per l'assenza di un interlocutore, dopo la disillusione dei residenti del centro storico come dei Marinellesi, dopo lo sconcerto dei cittadini nel vedere un assessore forestiero che latita, uno (quello ai Lavori Pubblici) spaesato perché sfiduciato dal suo stesso gruppo, gli altri che fanno soltanto promesse, o esercizi oratori interessati o vacuo sfoggio muscolare, un capo di gabinetto che - esorbitando rispetto ai propri compiti - fa il bello e il cattivo tempo mentre la Sindaca si limita a cinguettare soavemente proposizioni retoriche prive di qualunque costrutto; dopo i commenti esterrefatti ed attoniti, dinanzi alle farsesche proposte (il quartiere a luci rosse) e alle analisi complottistiche (i teppisti prezzolati) di alcuni dei consiglieri di maggioranza, proprio su quegli stessi social mugugnanti dai quali ha tratto decisivo alimento l'avvento a palazzo di siffatta corte dei miracoli, oggi - dalle stesse 'viscere' di quel Palazzo si leva - vincendo la naturale prudenza di chi a quella corte dei miracoli deve bene o male rispondere - la voce dei dipendenti comunali. E si leva per denunciare una gestione degli uffici e dei servizi comunali "confusa e poco funzionale", per denunciare improvvisazione, atteggiamenti denigratori verso i dipendenti, inadeguatezza degli organici; in poche parole: il caos...che li porta a minacciare lo stato di agitazione... E ci sono tutte le sigle sindacali, anche quelle certamente non legate da 'cinghie di trasmissione' alle forze politiche di centrosinistra. Tutti bolscevichi? Tutti 'fedelissimi' di Cavarra? Tutti disfattisti? Attendiamo con curiosità la spiegazione di Ponzanelli & Co".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia





Lo Spezia 19/20 prende forma, secondo voi oggi è più forte o più debole del suo predecessore?
























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News