Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Settembre - ore 20.50

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Pd Santo Stefano: "Vinciamo regionali e fermiamo digestore"

La sindaca Sisti: "Darò tutto il mio apporto ai candidati, ma io non correrò: voglio portare a termine il mio impegno qui".

Elezioni

Sarzana - Val di Magra - "Finalmente possiamo dare avvio alla campagna elettorale per le Regionali. La candidatura unitaria di Ferruccio Sansa è una buona notizia per tutto il fronte democratico e, pensiamo, per tutti i liguri. Un’alternativa al “modello Toti” che in questi cinque anni ha arricchito la nostra Regione solo di problemi, senza mai offrire soluzioni. Il nostro territorio rappresenta l’esempio di come la mancanza di politiche sostenibili, di visione di futuro, di partecipazione democratica possano incidere pesantemente sulla qualità della vita". Si apre così la nota diffusa oggi dal Partito democratico di Santo Stefano di Magra. "Non dimentichiamo di certo - continuano dall'Unione comunale Pd - come Toti e la sua giunta abbiano aperto la strada al progetto del Biodigestore a Saliceti, contro la volontà delle amministrazioni locali e dei cittadini, progetto che speriamo di stoppare definitivamente con una vittoria schiacciante nelle urne. Il Partito Democratico sarà, ancora una volta, la forza trainante della coalizione e sarà
protagonista di questa campagna elettorale già dalle prossime ore. A Santo Stefano il via alla campagna sarà dato ufficialmente Sabato 25 luglio, in occasione della cena aperta a tutti gli iscritti e gli elettori, organizzata al Parco del 2 Giugno".

"Il partito - proseguono i Dem - lavorerà in forte sinergia con le rappresentanze delle forze politiche della coalizione, anche per iniziare ad impostare un lavoro comune che sarà poi fondamentale per le prossime amministrative del 2021. Al proposito, in riferimento ad indiscrezioni giornalistiche che vedrebbero la Sindaca Paola Sisti candidata per il Consiglio Regionale, possiamo assicurare i santostefanesi che la priorità della Sisti è decisamente quella di concludere l’attuale mandato portando a compimento i numerosi progetti in corso. Ribadiamo il nostro sostegno all’Amministrazione Comunale per il grande lavoro di questi anni e pensiamo che un nuovo progetto comune, che potrà svilupparsi nei prossimi mesi intorno alla candidatura di Paola Sisti per un secondo mandato, potrà definitivamente cambiare il futuro del nostro territorio".

E la sindaca Paola Sisti aggiunge: "Darò tutto il mio apporto ai candidati che formeranno la lista del Partito Democratico, la Liguria ha bisogno di persone preparate, competenti, che possano incidere sulla politica regionale, valorizzando i nostri territori. Ma quattro anni fa ho promesso alla comunità di Santo Stefano Magra che avrei portato a termine il mio impegno da Sindaco completando i tanti punti del programma e creando i presupposti per dare poi continuità al lavoro fatto anche nel prossimo quinquennio, ed è una promessa che per me ha valore solenne, alla quale mai potrò venire meno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News