Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 21 Febbraio - ore 21.50

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Opposizione ricorre al Tar, De Ranieri: "Elettori Pd si dissocino"

Il sindaco: "L'ente rischia di subire un grave pregiudizio".

Insieme per ameglia attacca sul bilancio
Opposizione ricorre al Tar, De Ranieri: "Elettori Pd si dissocino"

Sarzana - Val di Magra - A un mese dalla (ri)approvazione del bilancio di previsione del Comune di Ameglia la battaglia, dialettica e non, fra maggioranza e opposizione non accenna a placarsi. “In data odierna – spiega in una nota il sindaco De Ranieri - abbiamo ricevuto notifica da parte dell’avvocato Antognetti riguardo un ulteriore ricorso al TAR sulle pratiche di bilancio riapprovate il 20 ottobre scorso in ottemperanza a quanto disposto dalla Prefettura e dal Ministero degli Interni a seguito della nota sentenza”. “In tale ricorso – aggiunge - i consiglieri comunali del gruppo “Insieme per la distruzione di Ameglia” insistono sul fatto che il Consiglio comunale andasse sciolto e quindi non fosse legittimato a votare il bilancio. Tutto questo è semplicemente disgustoso, irrispettoso per gli amegliesi e per quelle persone che hanno creduto a questi personaggi alle scorse elezioni. Non voglio neppure entrare nel merito della questione, dico solo che con questo atto gli elettori superstiti del PD che avevano dato fiducia ai loro rappresentanti devono pubblicamente dissociarsi e ed evitare ogni compromissione con dei consiglieri che tentano in ogni modo di danneggiare il paese”.

Il sindaco rincara: “Stiamo predisponendo una variazione di bilancio per assicurare l’utilizzo dell’avanzo di amministrazione, un provvedimento cautelare del TAR potrebbe bloccare irrimediabilmente l’utilizzo delle risorse. L’Ente rischia di subire un grave pregiudizio. Inoltre dovremmo togliere risorse economiche a qualche servizio per poterle destinare alla difesa legale del Comune. Un comportamento inqualificabile e scandaloso, sono amareggiato che questo tipo di opposizione venga fatta proprio a me che sto sacrificando risorse economiche alla mia famiglia per poter gestire al meglio un Comune lasciatomi in condizioni pessime e con gravi difficoltà di gestione delle risorse umane, proprio per scelte politiche maturate in vent’anni a marchio PD. Quello che mi sconvolge di più è che alcuni di questi quattro sono anche impegnati nella società civile e dovrebbero avere ben chiaro il senso di bene comune inteso come Comunità. Nulla di tutto questo! “De Ranieri non deve fare più il Sindaco perché ci ha dato il parere del revisore con due giorni di ritardo!” hanno avuto mesi per formulare istanze di modifica al bilancio, ma non lo hanno fatto perché a loro non gliene frega niente del Comune, gli interessa solo tornare al potere per ricostruire il sistema che ha creato un buco milionario con la loro bella Ameglia Servizi Turistici, speriamo un giorno qualcuno riesca a dirci dove sono spariti i soldi”.
“Hanno ancora una chance – conclude De Ranieri -per salvare la faccia, ritirino il ricorso immediatamente, altrimenti la mia opinione personale su queste quattro persone resterà semplicemente pessima, rappresentanti della peggior politica mai espressa in questo paese negli oltre mille anni di storia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News