Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 23 Giugno - ore 21.50

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Nardella lancia Sarzana dantesca: "Arginare demagogia"

Il sindaco di Firenze al Santa Caterina: "Città nel comitato nazionale per le celebrazioni del 2021". Guccinelli: "Pericolosi trasformismi". Cavarra: "Non vogliamo tutori o padrini".

Nardella lancia Sarzana dantesca: "Arginare demagogia"

Sarzana - Val di Magra - "E' offensivo che qualcuno venga da fuori promettendo prebende in caso di vittoria del centrodestra. Sarzana non ha bisogno di carità, né di essere eterodiretta. Fatevi rispettare! Firenze è con voi!". Il sindaco gigliato Dario Nardella ha chiuso così ieri sera l'evento organizzato dal Pd a sostegno della candidatura del sindaco uscente Alessio Cavarra. Trecento persone hanno affollato la sala conferenze del Santa Caterina per ascoltare gli interventi del primo cittadino uscente, dell'ex sindaco Renzo Guccinelli e del successore di Renzi in Piazza della Signoria. "Ho appreso che ci sono molti candidati e tante altre liste riconducibili alla cosiddetta sinistra - ha proseguito il sindaco violinista - che ancora una volta frammentano il quadro politico. In questo momento in cui la destra estrema va al governo invece occorrerebbe unirsi per arginare l'ondata di demagogia, estremismo e dilettantismo della destra. La sinistra divisa rischia di far vincere gli altri. Bisogna sostenere Cavarra - che non ha mai anteposto l'interesse personale a quello della comunità - e il suo programma propositivo e concreto che vuol portare avanti quanto fatto nei primi cinque anni di mandato. Non riportiamo le lancette al 2013". Da Nardella, infine, l'annuncio di serata: "Siamo già al lavoro perché Sarzana sia coinvolta nel comitato nazionale delle celebrazioni dantesche del 2021, assieme a Firenze e Ravenna. Un grande progetto di promozione culturale e turistica".

Appassionato l'intervento di Guccinelli: "Il vento politico non spira a nostro favore, ma possiamo farcela, portando avanti una tradizione di guida democratica di centrosinistra. Questa è una campagna dura e difficile. Siamo all'interno di un attacco forsennato che sfrutta ogni cosa in modo vergognoso. Dobbiamo salvare la dignità di Sarzana e dei sarzanesi, non diventeremo una città a sovranità limitata". L'ex assessore regionale ha puntato il dito contro "processi trasformisti pericolosi. C'è chi dopo tanti anni esce dal Pd, si ammanta di civismo e imbarca anche un fascista. E il centrodestra per mesi non trova un candidato, poi sceglie una neofita che ha sostenuto l'attuale amministrazione, dicendo che lavorava bene. E dietro la neofita c'è il fascioleghismo".

Nel suo intervento, Cavarra ha attaccato i "tanti candidati con ricette miracolistiche", 'spiegando' alla platea - come fatto qualche ora prima da Lorenzo Forcieri in Piazza Calandrini - che "c'è chi crede che il candidato del centrodestra sia Toti, perché è ogni giorno a Sarzana dopo non essersi fatto vedere per tre anni. Nei giorni scorsi è venuto Salvini riscuotendo scarso successo e sono sicuro che ne arriveranno altri. Una mobilitazione che vede Sarzana come uno strumento, non come un fine. L'obbiettivo è cancellare la storia di una città democratica. Noi non vogliamo padrini o tutori da Genova o Roma: se eletto renderò conto ai cittadini sarzanesi". Infine l'appuntamento all'evento di chiusura: "Ci vediamo l'8 giugno in Piazza Garibaldi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News