Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 17 Novembre - ore 16.38

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Mione: "Dialogo alla pari affinché il San Bartolomeo non vada perduto"

Mione: "Dialogo alla pari affinché il San Bartolomeo non vada perduto"

Sarzana - Val di Magra - Ciò che accade alla sanità sarzanese e all’ospedale San Bartolomeo è sotto gli occhi di tutti ogni giorno.
Il centro destra ha portati avanti un percorso già iniziato dal Pd negli anni precedenti, che può riassumersi nel concetto ben preciso di smantellamento dell’ospedale, e l’amministrazione comunale diretta dal Sindaco Cavarra, non fa nulla per contrastare questa linea di azione.
Non appare forse evidente una strategia di questo tipo? Ci sono opere da iniziare, opere lasciate a metà, reparti finiti ma mai aperti e strutture fatiscenti o abbandonate.
Non riusciamo a trovare in questa modalità operativa una logica virtuosa. Cosa guida la soppressione della struttura complessa di chirurgia insieme alla Cardiologia Clinica? Sono scelte che si sommano alla chiusura di altri reparti avvenuta nel corso degli scorsi anni, e al dubbio su ciò che ne sarà di Pneumologia e Geriatria, da mesi sotto la lente d’ingrandimento per gli spiacevoli episodi segnalati. Se verrà applicata la legge Balduzzi, in maniera acritica, non sembra ci siano alternative a chiusure di servizi importanti per i nostri concittadini. A quanto pare l’Asl5, a tutto questo, dopo anni non ha ancora saputo scegliere una strada operativa condivisibile ma soprattutto accettabile.
Siamo certi che una vittoria del centro destra nella nostra città, decreterà la fine dell’ospedale e delle ambizioni più che legittime di un suo pieno utilizzo nell’interessere di tutti i cittadini.
Per questo siamo convinti che occorra anche una nuova amministrazione comunale forte e che sappia dialogare, alla pari e con autorevolezza, con gli organi regionali. L’obiettivo, trascurato fino ad oggi da chi ci ha governato, è quello di fare gli interessi di Sarzana e di tutta la vallata del Magra.

Paolo Mione

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News