Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Gennaio - ore 18.04

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Michelucci (Pd) a Giampedrone: "Quanti soldi pensa di investire nel Canale Lunense?"

richiesta di chiarezza
Michelucci (Pd) a Giampedrone: "Quanti soldi pensa di investire nel Canale Lunense?"

Sarzana - Val di Magra - “Il tema oggi è capire di quante risorse viene dotato il Canale Lunense. Poiché la fumosa riforma annunciata dall'assessore Giampedrone non può finire per ribaltare sulle spalle dei cittadini i costi degli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria necessari per la corretta gestione dei territori interessati dal passaggio del canale. Pensare infatti oggi, come è nelle sue intenzioni, di aumentare la platea dei contribuenti, quando già le ultime votazioni hanno evidenziato un astensionismo preoccupante (soltanto 86 votanti sui 15mila aventi diritto), significa soltanto voler mettere le mani nele tasche dei cittadini". Così Juri Michelucci, consigliere regionale del Pd che aggiunge: "Ricordo che fu bocciato il mio ordine del giorno con il quale facevo mie le richieste pervenute dagli uffici di Giampedrone stesso rispetto agli interventi prioritari destinati alla manutenzione e gestione delle opere idrauliche e alle conseguenti risorse economiche necessarie che ammontano a oltre 200mila euro".

Ancora Michelucci: "Cosa intende fare l'assessore? Come intende far fronte a queste richieste da cui discende la corretta e sicura tenuta del nostro territorio? Il Canale Lunese, a mio avviso, ha bisogno di essere oggetto di riforma anche in base a cio' che prevede l'articolo 13 della legge 15 del 2015. Deve essere messo nelle condizioni di svolgere le funzioni che la legge gli attribuisce e per le quali occorrono investimenti che non possono essere ricercati in nuovi esborsi da parte dei cittadini. I cittadini come dimostrano le ultime elezioni del canale lunense devono essere fatti partecipare alle decisioni dell'ente per cui pagano un tributo, ma non possono sostenere l'onere di una riforma. Si faccia al più presto chiarezza soprattutto sulle risorse che la Regione è tenuta a garantire per la manutenzione del nostro territorio. Come ho appurato con un accesso agli atti, gli uffici di Giampedrone parlano di almeno 220.000 euro necessari per la manutenzione e queste risorse non sono state investite".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News