Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 20 Maggio - ore 21.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Luperi e viabilità in Via Paradiso, Battistini avanza una proposta

Luperi e viabilità in Via Paradiso, Battistini avanza una proposta

Sarzana - Val di Magra - "Per quanto riguarda il ponte sul Calcandola all’altezza della bocciofila io e Paolo Mione siamo completamente d’accordo con quanto oggi sostiene Sarzana Popolare.
Del resto questa soluzione la illustrai già quasi due anni fa quando, assieme al Comitato Sarzana che Botta, ci battemmo per salvare il Miro Luperi da quello che sarebbe stato un vero e proprio scempio: una strada dentro l’area sportiva. All’epoca l’Assessore regionale alle infrastrutture non trovò le risorse finanziarie necessarie e forse neppure una risposta efficace da parte di chi amministrava Sarzana.
Oggi, comunque, se si può parlare di progetti alternativi e se abbiamo ancora uno Stadio capace di ospitare sia grandi eventi che importanti manifestazioni sportive lo dobbiamo a quella battaglia e al risultato importante che con tenacia ottenni in Consiglio Regionale.
Fin da subito avevamo detto che il problema del traffico di Via Paradiso rappresentava una questione di priorità da risolvere con urgenza. Però non volevamo farlo con soluzioni posticce, dispendiose e dannose come quella per la quale si batterono, senza successo, il Sindaco Cavarra e l’Assessore Baudone.
Oggi con Paolo Mione abbiamo elaborato e proposto, già nell’assemblea pubblica ai Grisei, tre linee di intervento su via Paradiso e l’area sportiva. Queste soluzioni possono essere messe in campo con tempistiche e costi differenti ma sarebbero in grado, al completamento di tutte le fasi, di lavorare in sinergia.
La prima fase, a costo praticamente pari a zero e traguardabile fin da subito, riguarda la creazione di un anello di senso unico tra via Paradiso, via Cappuccini e via Triboli, per evitare il pericolo odierno rappresentato da una viabilità compressa negli spazi e con un alto flusso di traffico.
La seconda fase riguarda la messa in sicurezza degli sbocchi su via Falcinello con la creazione di rotatorie per agevolare l’ingresso e l’uscita da via Paradiso e via Triboli.
La terza fase, che necessita di un ingente finanziamento, prevede appunto la soluzione ottimale alla quale Paolo Mione, se dovesse essere scelto quale Sindaco, lavorerà con determinazione fin da subito: la creazione di un ponte carrabile, con annessa pista ciclopedonale, sul Calcandola. Ciò permetterebbe di raccordare via Aldo Moro con l’area di via Paradiso e di via Monticello. Inoltre si potrebbero creare due capienti parcheggi sfruttando due aree oggi sterrate e piuttosto degradate che insistono tra via Aldo Moro e via dei Molini.
Insomma noi abbiamo le capacità, le idee e la conoscenza del territorio per mettere in campo soluzioni immediate per risolvere, da subito, i grandi problemi di Sarzana e dei suoi quartieri".



Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News