Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 15 Agosto - ore 11.57

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Lista Pertini: "Vecchio mercato diventi un centro polivalente per i giovani"

Lista Pertini: "Vecchio mercato diventi un centro polivalente per i giovani"

Sarzana - Val di Magra - A sole 24 ore dai risultati elettorali particolarmente negativi per la sinistra la Lista Pertini ha fatto il pieno di partecipanti nella sala della Repubblica di Sarzana scelta per l'iniziativa di martedì. La serata, aperta da un piccolo intrattenimento musicale a cura di Fabio Gianardi, cui hanno fatto seguito gli interventi di Nicola Caprioni, Alessio Ambrosi e Giancarlo Scapazzoni era dedicata alle proposte per i giovani e la cultura.
“La proposta della Lista Pertini – ha detto l'assessore - punta a trovare uno spazio moderno e adeguato per una grande realtà sportiva di cui la città e i giovani vanno giustamente orgogliosi e che coinvolge nell’attività sportiva centinaia di giovani e giovanissimi che è l’Hockey Sarzana. Oggi, costretto a giocare in uno spazio non idoneo e non adatto alle sue potenzialità e al suo prestigio. Risolvere in maniera consona il problema dell’Hockey Sarzana consentirebbe di riprendere un vecchio progetto, già approvato dalla giunta comunale di Sarzana nel lontano 1997 dietro impulso dell’allora assessore alla cultura Gabriella Bertone, che prevedeva la trasformazione dell’ex mercato ortofrutticolo in un CENTRO GIOVANILE POLIVALENTE”.
Caprioni, Ambrosi e Scapazzoni hanno rilanciato il progetto, coinvolgendo le associazioni culturali già presenti in parte del vecchio mercato come l’accademia Bianchi, la scuola di danza di Lucia Boschi, l’Armadillo Jazz Club, i laboratori teatrali del teatro ocra e di Berretta, il centro discografico, che oggi sono presenti, ma sono slegati tra loro, non esistendo un progetto comune né una gestione unitaria degli spazi. Le idee sono molte. “A suo tempo si ipotizzava una cineteca, un laboratorio di arti figurative e altro, collegati da un servizio informazioni comune, da uno spazio collettivo al centro con un palco polifunzionale per concerti, opere teatrali, convegni, rassegne cinematografiche, video e altro, una platea con 600 posti a sedere, rimovibili per fare fronte anche a mostre temporanee, feste e altro. Si prevedeva, infine, un bar come punto di ritrovo e d’incontro di artisti e cittadini e momento di socializzazione”.
E’ seguito un vivace dibattito con molti interventi del pubblico, alla fine nel sottolineare la grande soddisfazione per un’assemblea così numerosa in una serata non certo facile a poche ore da un voto particolarmente pesante e la pronta volontà di riscatto e di lotta manifestata un po’ da tutti presenti, i rappresentanti della Lista Pertini hanno dato appuntamento a tutti ai prossimi incontri tematici dedicati al commercio, al turismo, alle attività produttive, all’agricoltura, all’ambiente, ai temi sociali e all’urbanistica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News