Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 02 Dicembre - ore 21.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Insieme per Ameglia: "Asilo nido di Fiumaretta altro impegno disatteso dalla giunta"

Insieme per Ameglia: "Asilo nido di Fiumaretta altro impegno disatteso dalla giunta"

Sarzana - Val di Magra - "È trascorso più di un anno da quando il Sindaco in consiglio comunale rispondeva ad una nostra interpellanza con cui chiedevamo spiegazioni in merito ai gravi ritardi nei lavori dello stabile comunale di Fiumaretta in via Ratti, laddove una volta – prima della sua chiusura – era situata la scuola materna di Fiumaretta". Così Raffaella Fontana e il gruppo di opposizione Insieme per Ameglia, che sulla questione ricordano: "All’epoca De Ranieri, pur non rispondendo a molti dei quesiti che avevamo posto (e precisamente alle seguenti domande: “quanto si prevede di dover ancora spendere per completare l’intervento e rendere l’edificio pronto all’uso” e “quando inizierà l’attività di asilo nido in quello stabile”), precisava che i lavori da eseguire erano minimali e riguardavano l’impianto elettrico, la pavimentazione ed altre cose marginali e confidava che il cantiere potesse concludersi velocemente. All’epoca ci stupimmo del fatto che avesse risposto il Sindaco e non gli assessori Ferti (pubblica istruzione) e Bernava (lavori pubblici) che pure in varie interventi si sono attribuiti i meriti di quest’opera. Ma forse a loro era chiaro già lo scorso anno che De Ranieri non si sarebbe più ricandidato e quindi magari hanno ritenuto più utile che la faccia ce la mettesse lui. Com’è o come non è, da allora non si è più saputo nulla. Pur essendo stato annunciato ripetutamente dagli amministratori la sua imminente apertura, l’asilo nido non è mai stato avviato. Era come tanti altri, un impegno disatteso, caduto nel dimenticatoio fino a quando, all’atto dell’annuncio della sua volontà di non ricandidarsi, De Ranieri nei giorni scorsi ha presentato un documento in cui è contenuto l’ennesimo annuncio, questa volta però fuori tempo massimo: “stiamo portando al termine i lavori per il nuovo asilo nido”. Ci sarebbe da sorridere se non fosse che la chiusura da 6 anni di uno stabile comunale adibito a scuola rappresenta una cosa molto grave e una indiscutibile sconfitta per la Giunta De Ranieri e in particolare per l’Assessore alla Pubblica Istruzione Serena Ferti, che si era impegnata in prima persona su questo progetto".
"Ovviamente - conclude Fontana - ci attendiamo che a fronte del nostro intervento ora verremo a sapere che tutto è posto e che a breve i lavori saranno finiti. Certamente anche per l’ultimo anno scolastico gestito dalla Giunta De Ranieri l’Asilo Nido resterà inattivo, anche perché una volta finiti i lavori appaltati rimangono da acquistare gli arredi e organizzare la gestione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News