Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 21 Giugno - ore 22.50

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il leghista Eretta: "Sarzana è diventata terra di nessuno. Bisogna invertire rotta"

Il leghista Eretta: "Sarzana è diventata terra di nessuno. Bisogna invertire rotta"

Sarzana - Val di Magra - "Sarzana è diventata una terra di nessuno: spazzatura, commercianti in crisi, illegalità e tanto, troppo degrado. È ora di invertire la rotta".
Lo ha dichiarato Costantino Eretta (Lega), in corsa per il Carroccio alle amministrative di Sarzana e già designato, dalla candidata a sindaco Cristina Ponzanelli, come suo futuro vice.

"Ieri sera ho effettuato un sopralluogo per le vie del centro storico – ha dichiarato Eretta – dove ho trovato strade completamente deserte, poco illuminate e inondate di spazzatura a causa del malfunzionamento della raccolta porta a porta. I ristoratori con cui ho parlato, quei pochi che ancora resistono alla tentazione di chiudere nelle serate infrasettimanali, lamentano l’assenza di un aiuto concreto da parte del comune, e il totale fallimento della Giunta Cavarra in materia di turismo e cultura. Infatti, dopo aver perso un’eccellenza come il festival della chitarra che portava in quattro giorni più di trentamila persone a Sarzana, molti temono che l’ormai esausta “soffitta nella strada” e il festival della mente siano prossimi a fare la stessa fine.
Tra i fondi sfitti di Via Mascardi, dove le attività rimaste si contano sulle dita di una mano, e le zone limitrofe al centro storico dove imperversano l’emergenza sicurezza e il degrado, la situazione è drammatica. Mi chiedo come possano gli amministratori uscenti, dopo cinque anni di immobilismo e diatribe interne alla maggioranza di centrosinistra che hanno paralizzato il comune, proporsi come un fattore di rinnovamento e discontinuità. Cavarra fa le stesse promesse del 2013, e spera che i cittadini gli credano ancora. Ma ha fatto male i conti: il centrodestra guidato dalla Lega si presenta alle prossime elezioni forte dell’esempio di buongoverno fin’ora dato in granparte della Liguria. Se i cittadini vogliono che Sarzana cambi e torni viva, così come sono tornate vive Spezia, Genova, e tante altre città, noi siamo a disposizione e pronti a lavorare con entusiasmo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News