Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 23 Settembre - ore 15.06

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Giampedrone: "Sterili polemiche del Comune di Sarzana non servono ai cittadini"

PULIZIA DELLE SPIAGGE
Giampedrone: "Sterili polemiche del Comune di Sarzana non servono ai cittadini"

Sarzana - Val di Magra - "E’ curioso che un’amministrazione pubblica come la nostra stanzi risorse a beneficio di un Comune, affinché possa ripulire un litorale occupato da legname depositato durante le mareggiate e venga tacciata dallo stesso Comune di non aver fatto abbastanza. Delle due l’una: o il Comune in questione non ha bisogno dei contributi regionali e può fare da solo come dovrebbe, visto che si tratta di un intervento di sua competenza, oppure lo stesso Comune dovrebbe quanto meno riconoscere l’impegno di Regione Liguria che si è profusa immediatamente e in meno di due mesi dall’evento e dal riconoscimento dello stato di emergenza regionale, per garantire gli interventi di ripristino dei litorali dei Comuni di Ameglia e Sarzana, prima delle vacanze pasquali, andando così incontro ad un’esigenza espressa dagli stessi Comuni e dalle Associazioni di categoria”. Risponde così l’assessore regionale all’Ambiente Giacomo Giampedrone al sindaco di Sarzana che ha segnalato l’insufficienza delle risorse stanziate da Regione Liguria.

La Giunta regionale, nel mese di febbraio, su proposta dell’assessore Giampedrone, aveva infatti stanziato 400mila euro a favore dei Comuni di Sarzana e di Ameglia per consentire loro di ripulire le spiagge. Risorse immediatamente utilizzabili dagli Enti locali che potevano decidere come svolgere i lavori.
"Il Comune di Sarzana - aggiunge Giampedrone - ha purtroppo preferito,come spesso accade, la sterile polemica, non ultimando i lavori di ripristino dei litorali, a beneficio di cittadini e turisti e assumendo un atteggiamento deleterio e rinunciatario invece di garantire un servizio in vista delle vacanze pasquali. Dopo gli approfonditi sopralluoghi di ARPAL e del settore difesa del suolo, riteniamo sufficienti le risorse stanziate che dovevano servire esclusivamente ai lavori di rimozione e di recupero del materiale spiaggiato e non di smaltimento, come specificato nella delibera e anche nella riunione tecnica a cui il Comune di Sarzana non si è neppure presentato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News