Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 23 Gennaio - ore 14.22

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

FdI su Mazzanti: "Post su Giorgia Meloni brutta storia fra insipienza e inciviltà"

POLEMICHE SARZANESI
FdI su Mazzanti: "Post su Giorgia Meloni brutta storia fra insipienza e inciviltà"

Sarzana - Val di Magra - “I deprecabili eventi accaduti qualche giorno fa a Capitol Hill hanno di fatto incrinato la più grande democrazia del pianeta. Un momento estremamente complesso che in Italia ha suscitato poche analisi e numerose strumentalizzazioni”. Il coordinatore comunale FdI di Sarzana assieme al coordinatore provinciale e al gruppo consiliare sarzanese di FdI, intervengono in merito all’episodio del post della consigliera Mazzanti contro Giorgia Meloni apparso sui social (qui e qui).
"In questi giorni - proseguono - le cronache riportano il ‘post’ di una esponente della sinistra sarzanese contenente un commento di un ex giornalista de l’Unità, riguardante Presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, unica donna leader nella politica italiana, e la sua attività. Sin qui nulla di strano - aggiungono i dirigenti FdI - visto il tenore del commento non stupisce né l’autore né chi l’ha pavidamente pubblicato; la consigliere ci ha ormai abituato a prendersi le cronache con iniziative fra l’inutile e il discutibile, tuttavia ci amareggia come di fronte alla violenza vera e propria espressa in un messaggio in risposta al suo, non solo non lo abbia stigmatizzato o censurato (com’è ormai consuetudine nei social più in voga...) ma abbia goffamente cercato di giustificarsi e giustificarlo. Se comprendiamo l’esigenza della sinistra di distrarre e confondere gli italiani da un governo nazionale inadeguato e da ex governi locali imbarazzanti - concludono - non è accettabile che esponenti politici di qualsiasi estrazione o livello, consentano che vengano calpestati diritti umani, politici e dignità di genere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News