Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 19 Settembre - ore 19.59

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Eretta e Italiani sospendono le proprie deleghe, Ponzanelli: "Atto di responsabilità"

Fino alle elezioni passeranno al sindaco: "Per evitare sovrapposizioni o strumentalizzazioni".

impegnati nelle regionali

Sarzana - Val di Magra - Dopo il vicesindaco Costantino Eretta anche l'assessore Roberto Italiani sospende le proprie deleghe di giunta fino al 21 settembre, data del voto per le prossime regionali che lo vedranno candidato fra le fila di Liguria Popolare. Scelta fatta “Per motivi di opportunità – spiega - derivanti dalla mia candidatura alle elezioni regionali, per evitare possibili sovrapposizioni e conflitti di interesse fra il ruolo di assessore e di candidato, e soprattutto per evitare strumentalizzazioni da parte di terzi”. “Nel frattempo – sottolinea - resterò comunque nel mio ruolo di assessore, e lavorerò per la città, restando a disposizione della Giunta, dei cittadini e degli operatori economici. Reputo infatti indispensabile che sia presente una figura di riferimento per proseguire nella organizzazione delle molteplici iniziative già avviate e/o per assistere i cittadini che intendono proporne di nuove”.

“Ringrazio i miei assessori Costantino Eretta e Roberto Italiani – sottolinea il sindaco Ponzanelli - per aver scelto con responsabilità di autosospendere le loro deleghe. Da sabato sono ufficialmente candidati alle prossime elezioni regionali, e rinunciare alle proprie deleghe è un atto di serietà e rispetto dei cittadini. Ho già firmato i decreti conseguenti. La città non può rinunciare neppure per un giorno ad affrontare le tante criticità che abbiamo di fronte. Gli assessori restano in carica e sono un patrimonio per la città, ma nel prossimo mese mi occuperò personalmente delle loro deleghe a tutela della città, dell'amministrazione comunale e allo scopo di evitare qualsiasi sovrapposizione o peggio ancora strumentalizzazione esterna dei loro ruoli.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News