Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 06 Dicembre - ore 11.55

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Elezioni a Castelnuovo, ci sarà anche il Movimento 5 Stelle

In attesa della certificazione della lista c'è il nome del candidato sindaco, sarà Patrizia Noi. Intanto gli avversari scaldano i motori.

quattro aspiranti sindaci

Sarzana - Val di Magra - A meno di sorprese last-minute saranno quattro i candidati sindaco in corsa a Castelnuovo Magra alle elezioni del prossimo 26 maggio. Oltre ai due candidati già sicuri, Daniele Montebello e Matteo Ridolfi, e alla lista civica 'Noi per Castelnuovo' che a breve scioglierà la riserva sul nome da presentare, ci sarà infatti anche il Movimento 5 Stelle che per la prima volta presenzierà alla contesa castelnovese.

In attesa che la lista ottenga la certificazione da Genova il Movimento ha infatti trovato l'intesa sul candidato sindaco che sarà Patrizia Nioi. A lei, e al resto del gruppo Cinquestelle, spetterà il compito di portare sul territorio – in consiglio comunale o alla guida del Comune - le politiche di una delle due forze di governo. Come detto “Noi per Castelnuovo”, rappresentata cinque anni fa da Euro Mazzi e ad oggi unica lista apartitica, sta per chiudere sul nome del proprio esponente di punta in una corsa a due che potrebbe vedere Maria Luisa Isoppo (consigliere uscente) ancora favorita su Paolo Molinari.

E' pronta invece la squadra di Matteo Ridolfi, alfiere del centrodestra che sabato 13 aprile alle ore 11 presso il Bar Jolly del Centro commerciale “La Miniera” presenterà i candidati scelti dalle varie componenti della coalizione: Lega, Fratelli d'Italia, Lista Toti, Forza Italia e Castelnuovo Popolare.

Ormai completa infine anche la lista di centrosinistra “Uniti per Castelnuovo” di Daniele Montebello, sostenuto come nel 2014 da Pd, Officina Rossa, Partito Socialista e Sinistra Italiana, che punta al secondo mandato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News