Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 18 Giugno - ore 21.21

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Crisi Grancasa, Michelucci: "Regione pronta a incontrare i lavoratori"

Ieri primo giorno di mobilitazione per i dipendenti sostenuti anche dalle sigle sindacali.

casini: "amministrazione comunale assente"
Crisi Grancasa, Michelucci: "Regione pronta a incontrare i lavoratori"

Sarzana - Val di Magra - "Durante lo sciopero di ieri ho contattato direttamente l'assessore Berrino che mi ha comunicato la sua disponibilità ad incontrare i sindacati già questa settimana, dopo l'incontro previsto a Roma presso il Ministero”. Così il consigliere regionale del Partito Democratico Juri Michelucci a margine della prima giornata di sciopero dei dipendenti Grancasa di Sarzana i quali ieri – alla presenza dei rappresentanti sindacali - hanno formato un presidio davanti al negozio della Variante.
“Ribadisco l'importanza di un lavoro sinergico di tutti i livelli istituzionali – prosegue Michelucci - per salvare il futuro occupazionale dei lavoratori coinvolti dalla crisi di Grancasa e del suo gruppo. In totale si parla di 158 esuberi. Il punto vendita di Sarzana conta 47 addetti e 12 sarebbero gli esuberi previsti. È difficile pensare come con le restanti unità possa essere garantita l'apertura del punto vendita stesso. La situazione non è facile poiché nonostante i sindacati abbiano richiesto una proroga degli ammortizzatori sociali già attivati dal Ministero negli anni scorsi, oggi la proprietà non pare intenzionata a richiederli proprio per procedere alla vendita dell'azienda. La Regione è ovviamente un attore importante nell'ambito di una possibile soluzione della crisi aziendale. Auspico che le trattative, che seguirò con grande interesse, abbiano esito positivo".

Alla mobilitazione ha preso parte anche la consigliere comunale Pd Beatrice Casini: “Grancasa è una delle realtà commerciali più importanti del nostro territorio – ha affermato - da' occupazione a decine di famiglie, sarzanesi e non solo. E' un peccato che l'amministrazione comunale non abbia partecipato alla mobilitazione di ieri evitando di far sentire la propria voce in una vicenda che tocca da vicino il futuro dei lavoratori”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News