Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 17 Novembre - ore 20.09

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Chiappini presenta la sua lista: "Faremo l'interesse della città non dei partiti"

Il candidato sindaco ha illustrato nomi e contenuti: "Legalità in ogni ambito. Il nostro è un programma fatto dai cittadini e non calato dall'alto".

Sarzana in movimento
Chiappini presenta la sua lista: "Faremo l'interesse della città non dei partiti"

Sarzana - Val di Magra - Primo a rompere gli indugi ufficializzando la propria candidatura ormai diversi mesi fa, Valter Chiappini ha presentato questa sera la sua lista in anticipo rispetto agli altri avversari delle prossime amministrative.
Sono i sedici i membri della squadra di 'Sarzana in movimento' che si pone nella contesa elettorale come lista civica slegata dai partiti, come ribadito anche dal consigliere che cinque anni fa era entrato in consiglio comunale con il Movimento Cinque Stelle per poi uscirne non ritrovandovi più i valori iniziali. Una storia ormai da tempo alle spalle per l'infermiere classe 1959, ex sindacalista impegnato nelle battaglie per l'acqua bene comune, con un percorso civico sempre basato sulla trasparenza. "Sono emozionato nel poter tentare questa scalata alla carica di cittadino - ha esordito Chiappini - anche se i "primi" devono essere i cittadini e un sindaco deve provvedere ai loro interessi. Voglio trasferire a Sarzana la mia grinta, le battaglie fatte in consiglio comunale e il bagaglio acquisito in questi anni - ha proseguito Chiappini - il nostro non è un programma calato dall'alto, abbiamo deciso di non dare il nostro supporto a partiti o organizzazioni strutturate".

Quindi l'appello alla cittadinanza: "I sarzanesi si sono fidati ma sono caduti nella trappola del controllo spicciolo del territorio e del voto di scambio. Anche a questa tornata si presenteranno liste civiche che dipendono da altre logiche. Votate le persone e non i partiti in quanto tale, perché non fanno l'interesse della città. In Comune c'è ancora un ufficio con i sigilli della Dia, noi estenderemo il concetto di legalità in tutti i settori. Sappiamo che manterremo quello che promettiamo".

Quali nello specifico? I nove punti anticipati - in attesa che venga illustrato il programma - parlano di riavvio della macchina comunale; supporto al decoro, alla legalità e alla sicurezza; creazione di percorsi sicuri di mobilità per collegare centro e periferia; studio di una nuova viabilità nelle zone più problematiche. E ancora: nuova funzione del centro storico come spazio pubblico; valorizzazione e tutela dell'ambiente; migliore gestione del patrimonio immobiliare del Comune; creazione e di un modello turistico che includa tutti i patrimoni della città.

"Siamo un gruppo di cittadini che ha deciso di mettere a disposizione la propria passione, la propria voglia di rendere migliore il luogo in cui abita e vive" ha detto Marco Marchi a nome dei candidati. "Valter rappresenta al meglio competenze, passione e rispetto dell'etica - ha aggiunto - la nostra è una lista civica vera senza personaggi politici, guidata da un cittadino e fatta da cittadini. Vogliamo rimettere in movimento Sarzana affinché sia capace di determinare il proprio sviluppo senza doverlo subire dall'alto o dall'esterno e partendo dai suoi elementi caratteristici".
Peculiarità che saranno ampiamente analizzate nel corso dei prossimi appuntamenti promossi dalla lista.

I candidati di Sarzana in movimento
Valter Chiappini (candidato sindaco), Roberta Enrica Paola Ambrosini, Sonia Bacinelli, Monica Biagioni, Riccardo Biggi, Francesco Corcione, Carolina D'Aubert, Giannina De Fraia, Fabrizio Franco, Giorgio Giannoni, Andrea Ginesi, Laura Lazzarini, Pierluigi Mannella, Marco Marchi, Andrea Moruzzo, Jacopo Neri, Massimo Ricci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News