Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 22 Luglio - ore 21.11

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Chiappini: "Nuova antenna ai Grisei? Non abbiamo più parole"

Il candidato sindaco di Sarzana in movimento: "Abbiamo chiesto accesso agli atti, valuteremo il da farsi in caso di violazioni da parte dell'amministrazione".

UN CASO INFINITO
Chiappini: "Nuova antenna ai Grisei? Non abbiamo più parole"

Sarzana - Val di Magra - "Dopo che, vergognosamente, è mancato il numero legale per il Consiglio Comunale di Giovedì 26 scorso, abbiamo pensato ad una sospetta coincidenza per non discutere il nostro ordine del giorno sul piano industriale di Renovo sul comprensorio di Marinella fino a vendita avvenuta, visto che l’abitudine dell’ Amministrazione è “lavorare dietro le quinte”, e poi presentarsi a cose fatte al Consiglio comunale.
Invece la “sorpresa” è un’altra. Forse persino peggiore, sempre ammesso che anche su Marinella non succeda lo stesso". Così Valter Chiappini, consigliere e candidato sindaco di Sarzana in movimento, che aggiunge: "In quello stesso Consiglio comunale si doveva discutere dell’ormai famoso “piano antenne”, così osteggiato, che l’Amministrazione si trascina oramai da due anni. Ebbene ci segnalano che qualche giorno fa e, guarda caso, proprio dopo il Consiglio comunale andato deserto, è sorto, in un batter di ciglia, un grande impianto che pare essere una antenna per le telecomunicazioni nel quartiere che più aveva osteggiato il piano: i Grisei, in via Falcinello dentro l’impianto Enel a fianco del Calcandola a pochissimi metri dall’altra dentro al Miro Luperi. I nostri complimenti all’Amministrazione che aveva rassicurato gli abitanti del quartiere che non si sarebbero aggiunte antenne a quelle già esistenti e per il lassismo usato che questa nuova antenna dimostra essere colpevolmente a favore delle grandi aziende di telecomunicazioni. Alla faccia delle preoccupazioni sui possibili danni alla salute dei cittadini, del concetto di precauzione e delle norme che vorrebbero corrette misurazioni delle emissioni già in essere e delle proiezioni di nuovi impianti. Se questa è veramente un’altra antenna non ci sono più parole per come l’Amministrazione si burla dei cittadini. Proveremo, invece che con le parole, a passare ai fatti: abbiamo chiesto un accesso agli atti sulla questa nuova antenna e valuteremo il da farsi in caso di violazioni delle norme in essere".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News