Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 17 Agosto - ore 19.04

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Cavarra presenta "Sarzana più sicura": "Cento telecamere entro un anno"

Il sindaco ha illustrato stamani i contenuti della quinta lista che lo sosterrà alle amministrative. Bertorello: "Interventi concreti ma dobbiamo vivere di più la città".

Cavarra presenta "Sarzana più sicura": "Cento telecamere entro un anno"

Sarzana - Val di Magra - Il candidato sindaco Alessio Cavarra questa mattina ha tenuto a battesimo la lista “Sarzana più sicura”, la quinta ed ultima ad essere presentata fra quelle che lo sosterranno alle amministrative del 10 giugno. Il gruppo, guidato da Enrico Bertorello, porta già nel nome un indirizzo specifico e riprende uno temi più di battuti di questa infuocata campagna elettorale.

“Queste persone hanno a cuore come le sorti di Sarzana – ha spiegato Cavarra – e si sono impegnate per formare questo gruppo concentrandosi su un tema come quello della sicurezza che non ha connotazione politica ma appartiene al singolo cittadino. Loro hanno capito che nel nostro programma non ci sono solo slogan elettorali su questo argomento, ma proposte concrete da attuare nel programma di governo. Sanno – ha aggiunto – che i sindaci non possono farcela da soli e che non esiste città che abbia definitivamente risolto questi problemi indipendentemente dallo schieramento politico che le amministra”.

Cavarra, e Sarzana più sicura, promettono infatti l'installazione in luoghi sensibili e nelle periferie di cento nuove telecamere e altrettanti punti luce nel giro di un anno. Il tutto a spese zero per la comunità visto che questa sarà inserita come clausola nel bando per la gestione dell'illuminazione pubblica. Per i cittadini che installeranno sistemi di allarme nelle proprie abitazioni avranno invece esenzioni o riduzioni sulla Tari, mentre per prevenire l'occupazione abusiva degli immobili scatterà l'obbligo per i proprietari di recintarli e mantenerli nei modi più consoni, con la confisca da parte del Comune come sanzione massima. “Le nostra sono proposte concrete – ha concluso Cavarra – che possono essere fatte nel giro di poco tempo anche grazie alle proposte di queste persone che vivono la città e le periferie, e che ringrazio per aver creduto nel nostro progetto”.

“Sono sarzanese da tantissimi anni – ha invece sottolineato Bertorello – e vorrei che le persone cercassero di vivere maggiormente la città evitando di sentirsi preoccupate rimanendo nelle proprie abitazioni. I tempi cambiando e le preoccupazioni aumentano spingendoci istintivamente a chiuderci in noi stessi, ma dobbiamo frequentare di più gli spazi cittadini. Amministrazione che interviene per dare sicurezza alla propria città con illuminazione, telecamere può dare maggior tranquillità ai suoi abitanti”.

Sensazioni espresse anche dagli altri candidati della squadra che, come nel caso di Lorenzo Bassano, hanno evidenziato il bisogno di “ritrovare la normale frequentazioni di alcune zone del centro”. “Ho notato – ha proseguito – che in questi giorni su molti gruppi Facebook Sarzana viene dipinta come un Bronx mentre si parla di Spezia come di un Paradiso. Eppure mi pare che il quartiere Umbertino, dove anche la Polizia entra a fatica, non si trovi qui”.

I candidati della lista “Sarzana più sicura”
Enrico Bertorello: Impiegato 20.12.1977
Lorenzo Bassano: Impiegato 09.02.1960
Riccardo Bellone: Operaio 20.10.1970
Diana Camorani:Casalinga 11.10.1950
Isabella Cavallari:Casalinga 22.08.1985
Emily Esposito: Operaia 04.02.1992
Cristina Fariron: Infiermiera 28.01.1973
Massimo Giannasi: Operaio 24.06.1975
Mariagrazia Giordano: Commerciante 24.07.1981
Andrea Scampinelli: Artigiano 26.06.1972
Gino Tacconi: Barbiere 04.06.1944
Bruno Triglia: Pensionato 21.06.1947

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News