Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 24 Settembre - ore 15.18

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Caprioni: "Fino ad oggi è mancata vera politica del turismo"

Incontro con la Lista Pertini
Caprioni: "Fino ad oggi è mancata vera politica del turismo"

Sarzana - Val di Magra - Proseguono gli incontri elettorali della Lista Pertini guidata dall'assessore Nicola Caprioni che domani, mercoledì 11 aprile alle ore 17.00 al Barontini incontrerà cittadini e sostenitori per parlare di "Turismo come occasione di sviluppo e occupazione".

"Il Turismo presenta a Sarzana dei numeri interessanti - sottolinea Caprioni - con oltre 200.000 presenze annue, ma le potenzialità sono infinitamente superiori. Sino ad oggi è mancata una vera politica del turismo e, ancor più è mancata una capacità di fare sistema con le località vicine, insieme alle quali affrontare una politica di promozione turistica di un’area vasta. Mancano siti adeguati, brochure, guide, cartellonistica, iniziative di valorizzazione di prodotti e tipicità e soprattutto una seria politica di promozione con partecipazione a fiere e work-shop del turismo e a lavoro di contatto con i grandi tour operator italiani e internazionali. La tassa di soggiorno del Comune di Sarzana non viene utilizzata coerentemente per lo sviluppo turistico.
Eppure proprio nell’intreccio tra un turismo, che moltiplichi le sue permanenze in maniera molto sensibile, una rete commerciale riqualificata, una rete di botteghe dell’artigianato artistico che diano colore e prestigio alla città, la valorizzazione dei prodotti locali, una nuova agricoltura moderna (vino, olio, biologico), sta il nodo del rilancio economico e occupazionale di Sarzana.
A breve, ci saranno appuntamenti decisivi come la redazione del nuovo PUC (piano regolatore), affidato al prestigioso architetto Boeri. Si dovrà sviluppare un confronto con le forze vive della città e trovare soluzioni innovative. Nuove direttrici di collegamento tra le varianti e il centro storico, grande disponibilità di parcheggi in aree vicine al centro (sotterranei e multipiano).
La gestione di importanti contenitori andrà decisa e sfruttata intensamente, le fortezze o il recupero delle scuole di viale XXI Luglio, che potrebbe in parte diventare un centro culturale polivalente con centro di ricerca musicale, laboratori teatrali, di danza, fotografia, pittura, grafica, fotografia, cineteca, biblioteca e in parte, sede di un OSTELLO, struttura di cui si sente la grave mancanza a Sarzana.
La via Francigena, la ciclovia europea, la disponibilità del parco di villa Ollandini, l’area dei bozi e del fiume e, soprattutto Marinella, se si mette fine a 70 anni di errori politici e amministrativi su quella splendida frazione così maltrattata, possono rappresentare un insieme formidabile per lo sviluppo del turismo all’aria aperta. Poi occorre stimolare l’iniziativa privata per strutture come Golf, Maneggi, e altro.
Servono eventi, manifestazioni di prestigio. L’esperienza della mostra di Andy Warhol è stata un segnale positivo, ma si può fare molto e molto di più, e poi il recupero di iniziative importanti legate alla musica e al mercato dell’arte e dell’antiquariato. Sarzana deve diventare un centro dove si propongano continuamente eventi con grandi capacità di attrazione e, contemporaneamente, essere di continuo animata e vivace, offrire a turisti e visitatori pulizia, parcheggi, informazioni, arredo urbano, cibo di qualità, prodotti locali e attività mirate. Servono nuove attrezzature sportive, ma anche immaginazione e capacità di proporre.
La lista Pertini - conclude l'assessore - intende presentare un programma di rilancio turistico ma anche economico e occupazionale. In questo progetto centinaia di giovani potranno apportare le loro conoscenze e trovare lavoro.
Il TURISMO è l’asse centrale, che unito ad altre fonti di crescita economica può dare un futuro a Sarzana e ai suoi giovani".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News