Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 27 Giugno - ore 10.03

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Biodigestore, i socialisti vogliono il referendum

Sarzana - Val di Magra - Il Partito Socialista spezzino esprime la sua "totale contrarietà all’ipotesi di insediamento nella nostra provincia del biodigestore, sia esso destinato a Boscalino o a Saliceti perché l’aria che respiriamo non ha barriere. Non comprendiamo come la nostra provincia debba farsi carico dei rifiuti di altri territori avendo già assunto per il Levante Ligure, e non solo, il residuo attualmente lavorato nell’impianto CDR di Saliceti che ha creato, e crea ancora, notevoli problemi ambientali".

"Auspichiamo altresì - continua la nota diffusa dal Coordinamento provinciale del Psi - che la chiusura del ciclo dei rifiuti avvenga solo con l’apporto di quelli provenienti dalla nostra provincia e non contempli rifiuti di altri soggetti pubblici o privati solo per fare cassa a scapito della salute dei cittadini. In questo contesto ogni provincia deve chiudere autonomamente il proprio ciclo dei rifiuti senza gravare sulle altre garantendo così minor impatto ambientale e maggior controllo sulla gestione dei rifiuti stessi.
Condividiamo l’ipotesi di un referendum consultivo di tutta la popolazione della provincia prima di arrivare a qualunque decisione imposta dall’alto perché l’ipotesi di costruzione del biodigestore coinvolge la zona fluviale nella quale insistono i pozzi di attingimento idrico per tutti i cittadini della provincia.
I Socialisti spezzini chiedono che Sindaci , Parlamentari e Consiglieri Regionali assumano una chiara posizione e contemporaneamente invitano il Senatore Riccardo Nencini ad interrogare il Ministro dell’ambiente per la salvaguardia dei pozzi di attingimento idrico dell’intera provincia spezzina". I socialisti sposano quindi l'idea del referendum lanciata giorni fa dall'associazione santostefanese 'Da Porta Nord alla Brina'.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News