Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Febbraio - ore 21.31

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Biodigestore, Pd Vezzano: "12mila camion in più all'anno, insostenibile"

Il segretario Regoli a nome del circolo: "Da centrodestra solo proposte sbrigative e peggiorative. I nostri territori hanno già dato.

Rifiuti
Biodigestore, Pd Vezzano: "12mila camion in più all'anno, insostenibile"

Sarzana - Val di Magra - Una recente votazione in consiglio regionale (vedi QUI) ha respinto due ordini del giorno dell'opposizione presentati di fatto per chiedere un ripensamento in merito alla probabile collocazione di un impianto di digestione anaerobica di rifiuti organici a Saliceti, località al confine tra Vezzano e Santo Stefano.

“Il Piano d'area per la gestione integrata del ciclo dei rifiuti della provincia della Spezia – commenta Simone Regoli a nome del Partito democratico di Vezzano Ligure -, approvato definitivamente lo scorso 6 agosto, non prevede l’interessamento del sito di Saliceti per la realizzazione dell’impianto di biodigestione. Tale Piano d’area, che prevede di assolvere alle necessità della provincia con un impianto di trattamento in grado di trattare 20.000 tonn./anno, risulta coerente con il Piano Regionale 2015. Non è stato modificato in nessuna parte, se non nella individuazione delle tecnologia di biodigestione anaerobica invece di aerobica, rispetto alla precedente Pianificazione Provinciale del 2003.
Nonostante l’assenza di modifiche ufficiali a tali piani, anche da parte della Regione Liguria, prende corpo in maniera sempre più insistente, e trova implicita conferma nella votazione della Giunta Regionale del 22 gennaio scorso, l’ipotesi di costruire tale impianto a Saliceti ed un suo dimensionamento abnorme di 80-90.000 tonn./anno provocando, oltre ad un forte impatto ambientale legato alle dimensioni stesse del manufatto, un notevolissimo aumento della circolazione di autocarri, stimata in circa 12.000/anno, pari a circa 42 autocarri di grosse dimensioni in entrata e 21 in uscita al giorno, che si vanno a sommare a quelli già in servizio per l’impianto del Cdr”.

“Il raddoppio del traffico – prosegue il segretario - con il conseguente aumento della rumorosità ambientale, del peggioramento della qualità dell’aria, della necessità di utilizzare grandi quantità di acqua per la pulizia dei mezzi utilizzati per il trasporto dei rifiuti, ecc. risulta ambientalmente insostenibile. Il Circolo del Pd di Vezzano Ligure si riconosce pienamente e fa proprie, sottolineandole, le posizioni espresse nella seduta consiliare del 22 gennaio dai consiglieri Michelucci e Lunardon che, pur riconoscendo l’esigenza della chiusura del ciclo dei rifiuti, evidenziano come i comuni di Vezzano Ligure e Santo Stefano abbiano già fatto la propria parte sia su questo tema, che su altri ambiti e che la Giunta di centrodestra si qualifichi solamente con proposte sbrigative oltreché peggiorative di quanto previsto dalle precedenti amministrazioni regionali”.

Il circolo del Partito democratico di Vezzano, chiude la nota, “sarà sempre attento affinché qualunque ipotesi peggiorativa della gestione del ciclo dei rifiuti trovi una decisa opposizione, facendosi promotore di istanze dei cittadini e associazioni, avendo come unico obiettivo il benessere della comunità vezzanese”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News