Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 18 Agosto - ore 15.38

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Baudone a Zanicotti: "Non ho offeso Spilamberti e non ho 'orticelli' da difendere"

La solidarietà di Michelucci: "Attacco demagogico dalla Lega".

"Non ho accostato il consigliere al nazismo"
Baudone a Zanicotti: "Non ho offeso Spilamberti e non ho 'orticelli' da difendere"

Sarzana - Val di Magra - "Apprendo ora che il Segretario provinciale della Lega mi vuole querelare per il mio post su Facebook del 27 gennaio scorso, nel quale secondo Zanicotti avrei offeso l’onorabilità della Lega ed avrei secondo lui accostato il Consigliere comunale Luca Spilamberti al nazismo". Inizia così la replica di Massimo Baudone, ex assessore di Sarzana il cui post è stato aspramente criticato dal segretario provinciale del Carroccio (QUI) .
"Zanicotti asserisce che accostando l’immagine di un campo di concentramento all’interrogazione del Consigliere Spilamberti lo avrei offeso, nulla di più irreale - aggiunge Baudone - sappia Zanicotti che l’accostamento delle due immagini nel post è assolutamente casuale e mai ho pensato di fare una tale similitudine. Semplicemente l’immagine del campo di concentramento sta a simboleggiare ed onorare il 27 gennaio, che come sono certo saprà, è la “Giornata della Memoria”; mentre l’immagine dell’interrogazione l’ho pubblicata per far capire a chi leggesse il mio post a cosa mi riferivo.
 Non credo di aver mai mancato di rispetto alla Lega ne tanto meno penso di aver offeso il Consigliere Spilamberti. Forse il sig. Zanicotti non mi conosce personalmente e non sa che quel tipo di dialettica non mi appartiene e mai offenderei chi la pensa diversamente da me. Ma certo non mi si può accusare di avere leso l’onorabilità della Lega o di un suo Consigliere comunale, solo perché ho espresso le mie opinioni. Sono abituato agli “scontri” politici verbali - sottolinea - ma senza mai però trascendere ad offese o ingiurie. Non capisco poco a cosa vuole sottoindere Zanicotti quando parla di “difendere il proprio orticello”… io non difendo nulla di tutto ciò, salvo difendere le mie idee e i miei valori. Avverto nella società un crescendo di ostilità e di odio mentre invece penso che la Politica (quella con la P maiuscola), dovrebbe contribuire ed aiutare il confronto per cercare di includere e non di dividere, sempre naturalmente ognuno con le proprie e legittime idee politiche".

Sull'episodio è intervenuto così anche il consigliere regionale del Pd Michelucci: "Voglio esprimere la mia solidarietà personale e politica all'ex assessore Massimo Baudone per il demagogico attacco subito da parte del segretario della Lega Zanicotti. La querela per aver accostato un'immagine tra le più utilizzate per commemorare il 27 gennaio, con l'interrogazione del consigliere Spilamberti, è priva di senso. Conosco Massimo da molto tempo e so quanto abbia sempre avuto a cuore la dialettica politica e il rispetto delle posizioni altrui, anche delle più lontane dal suo pensiero. Mi auguro che almeno su questo, ovvero sulla tutela della libertà di pensiero di ciascuno, si evitino inutili e dannose strumentalizzazioni".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News