Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Gennaio - ore 10.55

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Barontini, Ricci (Pd): "Giunta di destra sta distruggendo l'associazionismo"

Sarzana - Val di Magra - "Il 15 marzo scorso il PD affidava alla stampa, sulla scadenza dell’incarico riguardo la gestione del “Centro Barontini” un testo in cui tra l’altro si scriveva: “ … Il Partito Democratico ed il Gruppo Consigliare chiedono alla Giunta Comunale di revocare il bando e la relativa scadenza, di riconsiderare i termini economici dell’operazione e infine; prendere in considerazione il fatto che i Centri Aggregativi non possono essere considerati luoghi dai quali trarre benefici economici, ma spazi dove la collettività di una certa età si incontra, socializza, si sostiene; tutto questo ha un valore aggiunto oltre i fatti di stretta economia gestionale. Si rifaccia il bando in tempi migliori e lo si costruisca, anche, ascoltando i consigli di coloro i quali hanno gestito il luogo fino ad oggi”.

In settembre il “Comitato per la terza età” raccoglieva oltre 700 firme al fine non interrompere la continuità della gestione del Centro, le regole imposte dall’Amministrazione impedivano di fatto la realizzabilità di tale continuità. Il tutto è caduto nel vuoto.

In ottobre la Giunta, tramite un proprio funzionario intimava, mediate lettera, il pagamento, da parte del Comitato di quote mensili arretrate del periodo febbraio - settembre ammontanti a euro 1352,00, senza tenere minimamente conto del fatto che le attività erano state tutte interrotte dall’inizio della pandemia.

Nel mese corrente la Giunta, ancora mediante lettera firmata da un proprio funzionario, intima al Comitato di liberare i locali entro 15 giorni dal ricevimento della nota.

Deduzioni in senso sociopolitico? La Giunta locale, oramai solo di destra, ha in atto un percorso distruttivo di ogni associazione, circolo, punto di riferimento che abbia anche solo lontanamente un riferimento con lo storico passato della Città di Sarzana, il tutto è iniziato con l’attacco al Centro sociale di Nave, oramai due anni orsono.

La Giunta locale ha una totale incapacità di considerare il valore sociale dei centri di aggregazione, verso di essi ha in atto una azione punitiva e persecutoria, solo per il fatto che vengono da lontano e sono stati costruiti dalla popolazione assieme alle giunte di sinistra. Totale il disprezzo per il vissuto storico sociale della Città dalla Liberazione ad oggi.

La Giunta, mediante il suo “contabile” al bilancio, mette tutto in termini economici, ovviamente un paravento, asserendo continuamente che ogni immobile di proprietà Comunale, a qualunque titolo sia gestito, deve essere messo a reddito. Trascura, in modo colpevole e imperdonabile, che fra gli obiettivi prioritari e valoriali dell’ente locale c’è il benessere delle persone e la facilitazione al loro stare assieme, nel migliore dei mdi ed a qualunque costo.

La Giunta ha dimenticato, ancora colpevolmente, di ringraziare, in ogni caso, il Comitato che da oltre 20 anni agisce a favore di una fascia di popolazione importante, la più rappresentata, quella oltre gli anni 60, cui tutto è dovuto, Il Comitato ha agito sempre con rispetto di tutti, ha facilitazione la cultura e l’aggregazione di ogni persona, ha mantenuto in vita l’immobile ed ha curato il giardino circostante in modo impeccabile, ne ha impedito il degrado ed il cattivo uso, ha dato lezioni di gentilezza, sobrietà, delicatezza nelle relazioni, in sintesi un esempio di stile di vita irrinunciabile. Tutto quel che non è la Giunta attuale e che non ha saputo o voluto riconoscere.
Il PD ringrazia in modo non formale il “Comitato per la terza età”. Infine, poiché è a tutti noto che domani alle ore 11 ci sarà un flash mob in Piazza Matteotti, per rinverdire i valori sopra decritti ed allo scopo di indurre, in modo gentile, la giunta ad un ripensamento di quanto deciso, il PD invita le persone, nel rispetto delle regole anti Covid, ad essere presenti e, ovviamente, iscritti, amici e simpatizzanti del Partito Democratico".

Rosolino Vico Ricci, segretario PD Sarzana

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News