Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Aprile - ore 21.02

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Vicino ad Abruzzo, ha sempre lavorato per migliorare situazione Saliceti"

Intervento di Davide Natale, segreteria regionale Partito democratico.

Sarzana - Val di Magra - Ho letto dell’esposto penale contro il Sindaco Abbruzzo e mi sento di esprimergli la mia vicinanza sia politica che personale perché in questi anni ho potuto verificare, facendo molta strada insieme a volte anche su posizioni differenti, che ha sempre lavorato nell’interesse della comunità.
Posso testimoniare come nel passato l’impianto di Saliceti abbia realmente creato difficoltà alla cittadinanza che risiede nelle vicinanze ma posso anche testimoniare come Fiorenzo abbia sempre lavorato per superare quelle difficoltà e questo nonostante il gestore di allora fosse in condizioni veramente complicate.
Con il Sindaco Abbruzzo, insieme agli altri amministratori, abbiamo lavorato nella costruzione del piano provinciale dei rifiuti e soprattutto abbiamo lavorato, con le maggioranze che ci sostenevano, per superare la visione antica di avere una discarica di servizio.
Oggi abbiamo un nuovo gestore capace di effettuare investimenti sull’impianto al fine di migliorarne le performance.
Anche le prescrizioni previste dall’AIA sono molto stringenti e questo anche grazie all’Amministrazione Comunale e, credo, rispettosi della normativa.
Ci possono essere, ci mancherebbe, opinioni diverse. Anzi a volte sono una ricchezza. E certo è del tutto legittimo la presentazione di ricorsi per fare valere le proprie idee. Ma qui si parla di un esposto, quindi una denuncia, di carattere penale. È tutt'altra cosa. Perché non presentare ricorso contro l'AIA? Perché non rivolgersi al TAR? Perché si accusa il Sindaco, facendo passare la raccolta di firme come se fosse una petizione contro il biodigestore? Non vorrei che tutto fosse dovuto alla imminente campagna elettorale a Vezzano. A costoro mi sento di chiedere di non colpire le persone ma di affrontare nel merito i problemi, contrastare con forza le idee di altri e fare proposte.
Anche perché sono convinto che ci sia ancora molto lavoro da fare in tema dei rifiuti ma puntando su innovazione, sostenibilità, educazione ambientale e condivisione si possa realizzare quanto tutti noi auspichiamo. Ridurre il rifiuto e farlo diventare una risorsa.

Davide Natale segreteria regionale Pd

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News