Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 11 Luglio - ore 17.25

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Sindaca si allontana e pratiche non vengono eseguite, serve presidente del consiglio"

La proposta del consigliere santostefanese Zangani: "Potrebbe essere scelto tra le file di Italia viva".

"Sindaca si allontana e pratiche non vengono eseguite, serve presidente del consiglio"

Sarzana - Val di Magra - Un presidente del consiglio tout court, regolarmente votato dal consiglio, e non il sindaco che ne fa le veci, come del resto previsto dalle norme per i comuni sotto i 15mila abitanti. Questo l'auspicio di Angelo Zangani, consigliere comunale a Santo Stefano Magra, recentemente fuoriuscito dalla maggioranza e dal gruppo di Italia Viva, entrando nel misto.
“Si verifica sempre più spesso l’allontanamento del sindaco dai banchi del consiglio – afferma l'esponente socialista - e a seguito di decisioni prese con odg o interpellanze le stesse non trovano esecuzione. Il gruppo più numeroso della maggioranza consigliare è Italia Viva alla quale potrebbe andare la presidenza, così come ai gruppi di minoranza maggiormente rappresentativi potrebbe andare la vicepresidenza. L’impegno del presidente del consiglio è tale che non può essere ricondotto alla sola funzione della seduta del consiglio comunale, bensì alla preparazione dello stesso e inoltre al controllo che gli uffici diano seguito a quanto approvato in consiglio”. Zangani rileva poi che “al presidente del consiglio deve essere riconosciuta un’indennità pari a un terzo di quella che compete al sindaco, individuata nel capitolo di spesa per la mancata nomina dell’assessore, del quale si avverte la mancanza nell’attività complessiva comunale e che potrebbe essere superata con la nomina del presidente del consiglio”. L'ex assessore chiede quindi, con un ordine del giorno che sarà discusso domani in consiglio, che venga istituita la figura del presidente del consiglio comunale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News