Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 27 Novembre - ore 21.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Progetti e non cartelli elettorali, così il centrosinistra torna a vincere"

L'ex consigliere regionale Francesco Battistini, mancata la rielezione, è tornato al lavoro, ma non mette da parte l'impegno politico.

"Prossima tappa Santo Stefano"
"Progetti e non cartelli elettorali, così il centrosinistra torna a vincere"

Sarzana - Val di Magra - “No, non ho assolutamente intenzione di smettere di occuparmi di politica, che faccio da quando ho sedici anni”. Parola di Francesco Battistini, reduce da cinque anni in consiglio regionale e non rieletto nonostante le oltre seicento preferenze incassate. Ora rientrato al lavoro di programmatore in Isselnord, l'esponente del centrosinistra, uscito dai Cinque stelle nel 2017, guarda alle prossime partite elettorali locali, che lo vedranno darsi da fare per il successo del fronte progressista. Se indirettamente o direttamente è presto per dirlo (“Ora mi godo l'ufficio”, scherza). “A Santo Stefano – spiega a CdS - il centrosinistra ha fatto molto bene e bisogna lavorare per la conferma in occasione del voto della prossima primavera. Poi occorrerà cercare recuperare La Spezia e Sarzana (dove le amministrazioni scadranno nel 2022 e nel 2023, ndr): mi impegnerò senz'altro perché ci si riesca, sarà importante presentare progetti che non siano costruiti all'ultimo minuto né che siano meri cartelli elettorali, ma proposte ben coordinate”. E se dovesse dare una dritta ai consiglieri regionali, sulla scorta del suo lustro d'esperienza, li esorterebbe “a occuparsi di temi concreti e a evitare sfide e rivalse tra territori”. Quali le priorità della politica per lo Spezzino? “Le vertenze ambientali e la sanità. Asl 5 è la Cenerentola della Liguria, abbiamo un ospedale da costruire. E ora, con il Covid-19, è necessario fare proposte serie ed elaborare un adeguata programmazione. Opportuno a mio avviso sfruttare in quest'ottica l'opportunità del Recovery Fund”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News