Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 23 Febbraio - ore 20.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Mione candidato libero, onesto e competente"

Sarzana per Sarzana ha il suo aspirante sindaco: "Niente politica di partito, vogliamo fare il bene della città".

"Mione candidato libero, onesto e competente"

Sarzana - Val di Magra - “Paolo Mione è stato scelto all'unanimità come nostro candidato sindaco per competenza politica, libertà intellettuale, onestà e disinteresse per le cose materiali”. Così Roberto Mazza, portavoce di “Sarzana per Sarzana”, associazione diventata lista civica e pretendente al governo della città in corsa per le prossime amministrative. “Da subito ha accettato la proposta – prosegue Mazza – non ci sarà un capo assoluto ma una squadra con differenti competenze e capacità, nella quale ognuno darà il proprio contributo”. Partito da zero dopo la fuoriuscita dal Pd di Mione e Pittiglio, il gruppo si è allargato arrivando oggi ad avere circa 500 iscritti grazie anche alle iniziative fatte in questi mesi.
“Partiamo con l'idea di governare la città senza giochetti. Le linee programmatiche vedono ai primi posti lavoro, commercio, agricoltura, turismo e prevenzione del disagio giovanile. Il tema della sicurezza – conclude Mazza – lo affronteremo con un'ottica particolare partendo da flussi migratori e accoglienza facendo proposte alternative”.

“La nostra non sarà più politica di partito – assicura Pittiglio – vogliamo creare benessere e migliorare la città prestando attenzione a tutti i problemi”. “In Sarzana per Sarzana ho visto coraggio, competenza e concretezza – aggiunge l'altro ex Pd Ruggeri – c'è un'importante presenza di giovani e la volontà di puntare su progetti che guardino proprio a loro e ai neo laureati”.
Cita invece “passione, onestà e coraggio” Massimo Bettati, come ingredienti “per governare una città in decadenza. I consiglieri porteranno le loro idee, saranno partecipi”. Mette invece in risalto la partecipazione sollecitata dalla lista Daniela De Lucchi: “in questi mesi la crescita di attenzione è stata esponenziale, ci sono persone che chiedono di poter dare una mano e si rendono disponibili per collaborare in maniera attiva senza chiedere nulla in cambio”.
Infine Francesco Battistini, consigliere regionale che darà il proprio sostegno alla lista che spera di allargarsi ulteriormente a sinistra. “Sia con Caleo che con Cavarra c'è stata un'assenza di regia da parte dell'amministrazione che non ha collaborato con il mondo del commercio e della scuola. Dobbiamo invece far scattare nuovamente la scintilla e se sono con loro è perché amo Sarzana e non voglio vederla in questo stato. Questa città può e deve essere capitale della Val di Magra e questa squadra può ridarle la giusta consapevolezza”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia





I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News