Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 18 Dicembre - ore 21.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Lotteremo per Saliceti fino alla fine"

L'intervento dell'associazione "Da Porta nord alla Brina"

"Lotteremo per Saliceti fino alla fine"

Sarzana - Val di Magra - "Gli uomini e le donne dell’associazione 'Da Porta nord alla Brina' hanno abbracciato il progetto del No al Biodigestore a Saliceti sin dall’origine della discussione pubblica sul tema sempre supportati dalla convinzione che sia dovere di chi ha preso un impegno con il territorio perseguire gli interessi dei cittadini, in maniera seria e qualificata". E' quanto si legge in una nota dell'associazione che prosegue: "E la dimostrazione dell’attenzione dei cittadini al tema è stata la loro alta adesione all’iniziativa di raccolta firme, in così poco tempo, in sinergia attiva con lo spontaneo ed operativo comitato a sostegno del 'No al Biodigestore' nonchè l’unanime contrarietà emersa dall’espressione di tutte le rappresentanze consiliari".

"Nei giorni scorsi - si legge ancora -, il Consiglio Provinciale ha approvato l’aggiornamento del Piano di Area per la gestione del ciclo dei rifiuti, recepito da parte del Comitato di Ambito a livello regionale, stabilendo che anche per la provincia spezzina la chiusura del ciclo dei rifiuti comporti la realizzazione di un biodigestore anaerobico per i rifiuti urbani locali e del Tigullio. Nonostante il Piano individui quale location la sede di Boscalino di Arcola, avvertiamo le preoccupazioni che, per motivi vari, il percorso possa avere ricadute su Saliceti e, per questo motivo, intendiamo proseguire nel cammino dell’ascolto, dello studio e del confronto anche serrato per scongiurare detta evenienza, evitando di cadere nella logica di chi pensa che il futuro sia un ritorno al medioevo o nella presunzione della titolarità della verità assoluta. In particolar modo laddove detta presunzione discende dall’adesione a logiche di questo o quel movimento partitico o politico, in uso da parte di alcuni senza palesarlo apertamente anche all’interno del comitato spontaneo per il 'no'".

"Schierarsi politicamente è legittimo - sottolineano dall'associazione -; ma è inaccettabile quando si conducono battaglie aperte e che richiedono trasversalità e coerenza! Per tale motivo, la nostra associazione si discosta dai totalitarismi, dagli atteggiamenti non inclusivi e non propositivi che sono emersi anche nella conduzione della battaglia a difesa di Saliceti".

DA PORTA NORD ALLA BRINA

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News