Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 27 Settembre - ore 09.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Il Pd prima accusa la sindaca di voler chiudere il Festival, poi propone di portarlo via da Sarzana"

Il consigliere Ponzanelli replica al Dem Bufano.

"Il Pd prima accusa la sindaca di voler chiudere il Festival, poi propone di portarlo via da Sarzana"

Sarzana - Val di Magra - "Bufano non si offenderà se rispondo io, il Ponzanelli meno famoso, 'l’ultima ruota del carro' come mi definiva in privato, con lo stile degno dei grandi statisti della storia. Del resto mi onoro di una carica elettiva, seppur di umile rango, ma comunque ho la possibilità di farlo, a differenza sua. Non voglio sperare che questo sia sufficiente dinanzi alla incommensurabile superiorità del rappresentante del Pd sarzanese: spero umilmente che voglia concedermi dignità di parola, almeno stavolta. Aggiungo che sarò anche molto sintetico, purchè non la prenda come una beffa: il Festival della Mente resta a Sarzana, diversamente da quanto ha proposto il Pd". Lo afferma Luca Ponzanelli, capogruppo totiano nel consiglio comunale di Sarzana.
"E non ce l’ho con Silvestri - prosegue -, che fa il Sindaco di Luni e legittimamente ha provato a portare nel suo paese una rassegna di eccellenza. Anzi, gli faccio i complimenti. Ma Cristina Ponzanelli fa il Sindaco di Sarzana e, ancor più legittimamente, non arretra di un millimetro nel difendere uno degli eventi più importanti per tutta la Città: questo è fare il Sindaco e ha fatto benissimo. Ciò che è davvero interessante, è la posizione del Pd Sarzanese: prima accusavano la Ponzanelli di voler chiudere il Festival, quest’anno propongono di portarlo in altri Comuni. Il tutto, per non meglio precisate questioni attinenti al Covid: se ne facciano una ragione se, nonostante la pandemia, il Festival si farà; e se la facciano pure se ci sono tante persone in città: nella massima sicurezza, non ci si può arrendere alla paura e svuotare le nostre piazze. Questa vicenda può chiudersi qui, resta solo un concetto chiaro: il Pd di Sarzana sostiene la richiesta del Sindaco di Luni, che priverebbe Sarzana di eventi di caratura nazionale. È tutto spiegato in questa frase, avanti così!".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News