Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 23 Gennaio - ore 14.22

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Comune spende per quantificare danni che ha provocato alla Batteria Chiodo"

Insieme per ameglia contro la giunta
"Comune spende per quantificare danni che ha provocato alla Batteria Chiodo"

Sarzana - Val di Magra - "Il 24 dicembre, con il consueto ritardo, è stata pubblicata la determinazione n. 705 del 27 novembre con cui è stato affidato alla ditta ITEC ENGINEERING, con sede in Sarzana, l’incarico di realizzare una perizia tecnica e il computo degli interventi da realizzare all’interno della Batteria Chiodo di Montemarcello per un costo di € 4.410,00. La perizia si sarebbe resa necessaria “in considerazione di alcune problematiche riconducibili ad infiltrazioni di acqua che hanno interessato alcune stanze della Batteria”". Così in una nota il gruppo di Insieme per Ameglia, che prosegue: "Ora, a parte il fatto che purtroppo i problemi della Batteria non sono soltanto quelli riconducibili alle infiltrazioni d’acqua, ma sono molto più estesi (si pensi ad esempio ai pannelli fotovoltaici), troviamo assurdo che l’Amministrazione Comunale - che, dopo aver cacciato i gestori della Batteria (proprietari peraltro anche dell’arredo), ha lasciato in totale stato di abbandono la Batteria per quasi due anni - oggi spenda dei soldi per quantificare i danni che essa stessa ha provocato. Ricordiamo che nello stesso stato di abbandono ci sono anche l’Orto Botanico, l’Ostello, il Centro Sportivo il Borgo e il Capannone presso la zona artigianale".
"Segnaliamo, poi, che la ditta, come è ormai diventata prassi nel Comune di Ameglia, è stata scelta con affidamento diretto e che la determinazione è firmata dalla responsabile dell’Area Amministrativa e non da quello dell’Area Lavori Pubblici, prelevando però i fondi necessari dal capitolo di spesa 1929 “manutenzione straordinaria strade e patrimonio comunale”, il che certifica ulteriormente che l’ufficio tecnico del Comune di Ameglia è allo sbando e privo di guida".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News