Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Aprile - ore 21.02

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Commercio in crisi profonda ma ridaremo fiducia agli operatori"

L'assessore Italiani in consiglio: "Economia cittadina rischia il collasso ma ci stiamo mettendo tutto l'impegno possibile". Decoro, pulizia e promozione turistica i primi punti.

"Format della Soffitta da rivedere"
"Commercio in crisi profonda ma ridaremo fiducia agli operatori"

Sarzana - Val di Magra - “Il commercio a Sarzana è oggettivamente in una crisi gravissima e profonda ma stiamo mettendo tutto l'impegno possibile per ridare fiducia agli operatori e risollevare l'economia della città che rischia il collasso in molte sue parti”. Così l'assessore Roberto Italiani nel corso dell'ultimo consiglio comunale nel quale, rispondendo ad un'interpellanza di Giorgi (M5S) sulle misure a sostegno del settore, ha fatto il punto sulla situazione.

“Per svilupparsi il commercio deve essere inserito in un ambiente ideale che prevede decoro, pulizia e sicurezza – ha aggiunto il titolare della delega specifica – e deve prevedere un buon sistema di viabilità e parcheggi. Il 26 avremo un appuntamento operativo con Acam per arrivare a concretizzare quanto prima il sistema di raccolta delle ecoisole che per un buon periodo accompagneranno il porta a porta. Sulla sicurezza sta lavorando il collega Torri mentre per quanto riguarda i parcheggi nei prossimi giorni daremo conto delle scelte dell'amministrazione e risposte alla petizione dei commercianti, ci saranno buone notizie. Su arredo urbano e dehor metteremo mano appena possibile ad alcuni regolamenti”.

In attesa che vengano comunicati gli eventi selezionati con la “call for ideas”, Italiani ha poi sottolineato: “Saranno 28 o 29 iniziative, alcune delle quali di altissimo livello, e ne daremo conto appena sarà approvato il bilancio (la prossima settimana) perché le cose si annunciano solo quando sono certe. Finora ci siamo concentrati sul Natale e sul Carnevale che la città attendeva da tempo ma gli appuntamenti non mancheranno, alcuni saranno nuovi, altri da rivedere. Sulla Soffitta – ha spiegato in proposito – abbiamo già avuto un incontro con alcuni operatori di Modena perché questo format arriveremo a breve a non avere più una manifestazione che negli ultimi anni è andata sempre più giù. Infine sul turismo abbiamo firmato il patto con le associazioni di categoria inserendoci in un circuito virtuoso che con l'agenzia regionale ci darà molte opportunità e contatti internazionali e nazionali. Dobbiamo creare un sistema che comprenda un portale informativo e una promozione specifica degli eventi”.

Dal canto suo la capogruppo Cinquestelle si è detta “non soddisfatta” dalle spiegazioni date dall'assessore: “Il mio riferimento riguardava anche eventuali agevolazioni per i commercianti che sono alle prese con la grossa problematica dei canoni di affitto troppo alti. Inoltre – ha concluso – l'amministrazione non si è opposta al nuovo supermercato di via Pecorina che sicuramente non sarà d'aiuto per i piccoli negozi del centro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News