Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 18 Settembre - ore 21.25

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Marinella: "Risposte entro una settimana, non ci sono più risorse"

Marinella: "Risposte entro una settimana, non ci sono più risorse"

Sarzana - Val di Magra - "Entro la settimana prossima serve uno scatto in avanti, un passo definitivo, perché siamo al lumicino. Le risorse ormai sono finite, la mandria può essere mantenuta ancora per pochissimi giorni". L'allarme arriva dalla fattoria di Marinella, che da tempo vive sul filo del rasoio. A lanciarlo, stamani in conferenza stampa, i sindacalisti Luca Comiti di Flai Cgil, il duo Fai Cisl Walter Bertolini-Patricia Matias, affiancati da Emilio Maucci, responsabile dell'azienda e timoniere dei lavoratori - rimasti una ventina: man mano quelli a tempo determinato hanno salutato -, buona parte dei quali questa mattina non hanno fatto mancare la presenza e la loro voce. Lavoratori che hanno percepito l'ultimo stipendio a fine dicembre e che, in caso di rompete le righe, rimarrebbero senza ammortizzatori sociali, ben che vada, fino al 2019.

"Sono tredici mesi che teniamo duro - ha detto Maucci -. Con sofferenza fisica e mentale, in condizioni rese difficili anche dagli incendi, abbiamo mantenuto costanti i parametri di vendita e produzione - siamo tra i 4 i 5mila litri al giorno - e non abbiamo mai trascurato le esigenze della mandria. Ma adesso le risorse sono quasi a zero, la prossima settimana serve una risposta".

"Finora i dipendenti, che vanno ringraziati - così Comiti -, hanno tenuto duro mantenendo vive le condizioni perché ci possano essere sviluppi positivi. Ma ora siamo proprio arrivati al dunque. Che si tratti di cessione o che si tratti di affitto dell'azienda, serve una mossa decisiva, perché il tempo è finito. Oppure i soci della fattoria ci mettono i soldi necessari per andare avanti (servirebbero 150mila euro al mese, ndr) fino ad arrivare alla chiusura positiva di una trattativa". Con una certezza: "E' impensabile mandare al macero questa attività storica, questo marchio e le vite dei lavoratori. Se non ci sarà una svolta daremo risonanza ragionale e nazionale a questa vertenza".

"Le risorse sono finite, a breve non potremo più dare sostentamento agli animali, e quindi andranno ceduti a terzi - con chiusura della fattoria -, altrimenti ci muoiono qui", ha rincarato Bertolini. "Non si può più rimandare, la politica deve assumersi le sue responsabilità", gli ha fatto eco la Matias.

A proposito di politica - una politica che ha nel mirino il voto del 4 marzo - i sindacalisti mettono in chiaro una cosa: "Nessuno strumentalizzi politicamente ed elettoralmente questa vicenda, in un senso o nell'altro. Serve uno sforzo bipartisan, con la contrapposizione non si va lontano". Comiti ha osservato che "per correttezza va detto che qua gli esponenti Pd si sono fatti vedere. Vorremmo che di facesse vedere anche qualcun altro, anche perché la vicenda non tocca solo Sarzana, ma anche il territorio di Ameglia". Il sindacalista ha poi ricordato che "noi siamo stati in Regione il 5 dicembre e attendevano una convocazione a Genova a gennaio, ma non è successo niente. Ad ogni modo, ribadiamo che serve uno sforzo comune, una convergenza di tutti".

"Fosse per noi avremmo già affittato o venduto - il grido dei lavoratori -, ma non dipende da noi. C'è a posta al politica per risolvere questo problema, deve farsene carico".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News