Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Gennaio - ore 20.20

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il Rotary consegna al Comune di Sarzana 132 card per l’acquisto di generi di prima necessità

I cittadini e i nuclei familiari beneficiari potranno acquistare direttamente i beni alimentari nel punto individuato dal club, direttamente dalla tessera su cui sono stati erogati i 50 euro.

Famiglie in difficoltà
Il Rotary consegna al Comune di Sarzana 132 card per l’acquisto di generi di prima necessità

Sarzana - Val di Magra - Prosegue l’impegno del Comune di Sarzana nel sostegno alle persone e alla famiglie in difficoltà. E questo anche grazie al contributo di organizzazioni come il Rotary Club di Sarzana-Lerici che proprio ieri, tramite il presidente ammiraglio Roberto Camerini, ha consegnato al sindaco di Sarzana, Cristina Ponzanelli, 132 tessere dal valore di 50 euro ciascuna che i servizi sociali dell’ente distribuiranno alle famiglie in difficoltà. “Grazie a questo contributo concreto - dice il sindaco Cristina Ponzanelli - potremo sostenere tutte quelle persone che non hanno già ricevuto altri sostegni dalla solidarietà alimentare o per il contributo all’affitto, ma che sono lo stesso in difficoltà e meritano di non essere lasciati soli. Sarzana è città solidale e quest'anno lo ha dimostrato in ogni frangente. Grazie a quello straordinario tessuto sociale delle associazioni come il Rotary, che hanno mostrato ogni giorno di essere vicini alla città e a chi è più in difficoltà. A Sarzana nessuno resta solo o resta indietro, grazie anche a loro”.

Nella distribuzione delle tessere, di cui sono stati incaricati i servizi sociali del Comune di Sarzana, gli uffici potranno dare priorità a chi non ha già goduto di altre misure a sostegno della solidarietà alimentare, rispettando sempre i
criteri oggettivi indicati nelle linee guida delle misure adottate dall’amministrazione. "La fase due del Covid-19 ha messo in luce un forte bisogno della comunità in relazione ai bisogni primari: sta emergendo un nuovo fenomeno di povertà relativa, stiamo assistendo a un aumento di famiglie in stato di necessità - scrive il Rotary Sarzana Lerici-. Per questo il nostro progetto ha l’obiettivo di contribuire a sostenere le famiglie della comunità per le necessità primarie grazie a buoni spesa da spendere presso negozi e supermercati convenzionati. Con il buono spesa le famiglie possono scegliere il tipo di prodotti da acquistare e mantenere la continuità delle loro abitudini di acquisto".

I cittadini e i nuclei famigliari beneficiari potranno difatti acquistare direttamente i beni alimentari nel punto individuato dal club, direttamente dalla tessera su cui sono stati erogati i 50 euro. Alla consegna delle card oltre al sindaco Ponzanelli e all’ammiraglio Camerini, erano presenti soci del Rotary Club, altri membri della giunta comunale e gli
uffici incaricati della distribuzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News