Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 24 Settembre - ore 21.37

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

CNA sostiene bando per le attività di qualità di Sarzana

CNA sostiene bando per le attività di qualità di Sarzana

Sarzana - Val di Magra - Stella Sanguinetti presidente CNA Artistico e Tradizionale La Spezia interviene al bando che incentiva l’insediamento di attività commerciali di qualità nel centro storico del Comune di Sarzana.

“Sarzana indentifica le attività di alto pregio del settore dell’artigianato artistico come elemento di attrazione di flussi turistici e commerciali di livello e non si può che essere d’accordo con questa recente iniziativa. – Commenta Sanguinetti -. Non possiamo non evidenziare che la sensibilità nei confronti di questo settore sia fortemente influenzata proprio da attività come le “Giornate del Restauro”” che ormai da nove anni portano a Sarzana più rilevanti esperti del settore, cosa che avverrà puntualmente anche quest’anno.

L’iniziativa delle Giornate, fortemente voluta dalla Presidente CNA Artistico e Tradizionale, è nata nel 2009 e da tale data promuove Sarzana come centro culturale di dibattito sulle peculiarità di queste attività. Durante questo evento si promuove lo scambio di esperienze tra operatori professionali, rigorosamente selezionati, che interloquiscono con il mondo accademico e con le maggiori realtà: Firenze, Musei vaticani, ecc. La lodevole iniziativa del Comune ha la necessità di manifestazioni altamente professionali come questa che individuino Sarzana anche come sede di eventi nazionali, ancora di più oggi dove il Restauro più di altri settori, ha subito un contraccolpo dalla crisi senza precedenti.

In Liguria così come nella provincia spezzina sono morte più della metà delle imprese di Restauro presenti prima del 2011, - prosegue la presidente CNA Artistico e Tradizionale La Spezia -, anche per questo occorre valorizzare sempre di più le professionalità che hanno la necessità di adeguate tutele professionali. Troppo spesso accade che restauri anche importanti vengano affidati e mani “inesperte” senza i necessari requisiti, che magari si nascondono dietro codici ATECO meno onerosi e ancor peggio non hanno alcuna attività iscritta agli albi delle camere di commercio e concorrono “slealmente” sul mercato.

È importante quindi che dai “fasti” dei mercati dell’antiquariato di qualche decennio fa si ricostruisca un tessuto altamente professionale con solidi rapporti con i maggiori centri universitari, scuole specializzate e musei. In questo modo CNA Artistico e Tradizionale intende dare il proprio originale contributo a questa vocazione che l’Amministrazione comunale intende favorire” conclude Sanguinetti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News