Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 04 Dicembre - ore 20.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Asta milionaria per i capannoni della Bigagli

Storica attività del ramo siderurgico con sede a Battifollo.

Tra Valdimagra e Toscana
Asta milionaria per i capannoni della Bigagli

Sarzana - Val di Magra - Asta milionaria per il compendio industriale della Bigagli, storica e nota società dell'ambito siderurgico – carpenteria, edilizia, meccanica, vendita al dettaglio ecc. - andata incontro a una situazione di crisi a partire dalla fine della prima decade del nuovo millennio. La srl, ora in liquidazione, dal 2018 è al centro di una procedura di concordato. Tra i beni messi all'asta dal Tribunale della Spezia non c'è solo il presidio industriale di Batifollo (dove la srl aveva la sua sede), 55mila metri quadri di aree coperte e piazzali spalmati tra i territori comunali di Sarzana e Arcola, ma anche i fabbricati di Lucca e Viareggio, sugli 11mila metri quadri ciascuno. Il complesso immobiliare della Val di Magra è diviso in tre lotti con basi d'asta pari a 5.2, 2.9 e 2.3 milioni di euro. Per Lucca si parte da poco meno di 3.3 milioni, mentre la base di partenza per il lotto viareggino è di 1.6 milioni. Complessivamente si parla quindi di oltre 15 milioni di euro.

L'asta per ogni diverso lotto sarà sciolta la mattina del prossimo 22 dicembre, con termine per la presentazione delle offerte – da recapitare in via telematica attraverso il modulo web ministeriale - fissato al giorno precedente. Nei lotti rientrano anche i beni mobili rilevati nel corso delle perizie: macchine da lavoro quali carriponte, gru e segatrici, materiali ferrosi, un'automobile. E sempre a dicembre, in data 15, si terrà l'asta – non la prima – per un loto poco distante da quello battifollese: quasi 6mila metri quadrati di serra per attività florovivaistiche in località Ghiarettolo, dal Vialone di Marinella: base d'asta di 337mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News